Internazionali Bnl d'Italia, impresa di Lorenzo Sonego, fuori invece Matteo Berrettini

13 maggio 2021, ore 23:14

Lorenzo Sonego ha trionfato dopo una pazzesca maratona con Thiem; Matteo Berretini ha invece perso in due set contro il greco Tsitsipas; qualificati ai quarti Djokovic e Nadal

SONEGO EROE DEL FORO ITALICO

Ai quarti di finale degli Internazionali BNL l’Italia avrà un suo rappresentante, Lorenzo Sonego; ha firmato una autentica impresa contro l’austriaco Dominic Thiem dopo una lunga maratona durata più di tre ore. Due set su tre si sono conclusi al tie break. Nel primo set Lorenzo ha giocato un bel tennis, non sono mancati scambi spettacolari, “da circoletto rosso” avrebbe detto Rino Tommasi. Il tennista piemontese non ha avuto timori reverenziali nei confronti del quotato avversario. E durante il settimo game ha piazzato il break che ha deciso il primo set, finito 6-4. Tiratissimo, sul filo dell’equilibrio, il secondo set. Nessuno dei due contendenti è riuscito a strappare il servizio; Sonego ha annullato tre palle set e si è andati al tie break, dove Lorenzo ha lottato ma non ha mantenuto la necessaria lucidità. E Thiem ha portato il match al terzo set. Che si è giocato senza pubblico, che ha dovuto lasciare le tribune per il coprifuoco alle 22.00. All’inizio della terza partita Sonego ha strappato il servizio, ma poi l’austriaco ha rimontato e pareva destinato alla vittoria. Il piemontese ha annullato un match point, poi al tie break ha fatto esultare tutti.


DELUSIONE BERRETTINI

La spinta del pubblico non è bastata. Da oggi gli spalti del Foro Italico sono stati aperti al 25% della capienza; ma gli appassionati italiani hanno subito dovuto confrontarsi con una delusione. Matteo Berrettini, che la scorsa settimana al torneo di Madrid era arrivato in finale, è stato eliminato agli ottavi di finale. Lo ha battuto il greco Tsitsipas, che è il numero cinque al mondo. La partita alla Grand Stand Arena si è risolta in due set, in meno di un’ora e mezza: 7-6, 6-2 i parziali. Il primo set è stato combattuto, sul filo dell’equilibrio; nessun servizio strappato, si è arrivati al tie break. Un molto probabile doppio rimbalzo della pallina non è stato colto dal giudice di sedia e la circostanza ha sfavorito Berrettini, che in campo ha protestato con garbo e in conferenza è stato ancora più signorile: “Il doppio rimbalzo c’è stato – ha dichiarato Matteo- non era facile vederlo dal vivo; l’episodio mi ha sfavorito, ma poi ho perso il set successivo per 6-2, non mi posso aggrappare a un singolo episodio”. Il secondo set, appunto, è stato dominato da Tsitsipas: Berrettini ha ceduto per due volte il servizio e a un certo punto ha smesso di crederci. Peccato, Roma era pronta a coccolare e scortare il suo campione, che ora proverà a rifarsi a Parigi al Roland Garros.


DJOKOVIC E NADAL

Nei quarti di finali Tsitsipas affronterà Novak Djokovic, che si è sbarazzato facilmente di Davidovich Fokina in due set senza storia: 6-2, 6-1. Il serbo appare in grande forma e punta alla vittoria finale. Intanto ringrazia chi in questi anni gli ha consentito di arrivare a questi livelli: “Sono stato molto fortunato ad essere supportato dalle persone giuste e dalla mentalità giusta; ho avuto una buona guida dai miei genitori e questo mi ha aiutato a concentrarmi sullo sport che amo, sui miei sogni e sui miei obiettivi. Grazie a loro ho potuto organizzare bene la mia vita”. Soffertissima invece la vittoria di Rafa Nadal, al quale è servita una maratona di tre ore e mezza per battere il canadese Shapovalov. Nadal ha perso il primo set 6-3 e nella seconda partita era sotto 3-0; il maiorchino è riuscito a risalire la china e ha riportato il match in equilibrio con un 6-4. Nel terzo set Rafa ha annullato due match point per il canadese. Al tie break a Shapovalov è venuto il classico braccino e i suoi errori hanno spianato la strada al cinico spagnolo, che si è salvato da una situazione particolarmente complicata. ​
Internazionali Bnl d'Italia, impresa di Lorenzo Sonego, fuori invece Matteo Berrettini
Tags: Berrettini, Internazionali, Sonego, tennis

Share this story: