Irama a RTL 102.5: "Sto lavorando ad un progetto che arriverà a brevissimo, ci sarà qualche ospite"

14 luglio 2020, ore 18:20

Il giovane cantautore è stato oggi ospite in studio per parlare dei suoi prossimi progetti e di "Mediterranea", brano con il quale partecipa alla Power Hits Estate e che porterà sul palco dell'Arena di Verona il 9.9.2020

Da ormai qualche anno Irama è uno dei protagonisti incontrastati dell’estate italiana con i suoi celebri tormentoni. E anche quest’anno, il giovane cantautore non si è fatto attendere ed ha sfornato un singolo, intitolato “Mediterranea”, che sta riscuotendo un successo pazzesco, conquistandosi le prime posizioni nella classifica dei brani più venduti in Italia, nella classifica dei brani più suonati dalle radio e soprattutto nella Power Hits Estate, lo speciale contest di RTL 102.5 che, il 9.9.2020, all’Arena di Verona, incoronerà il tormentone estivo numero uno del 2020. Sul palco ci sarà, ovviamente, anche Irama che è venuto oggi a trovarci in studio. “L’Arena è un posto magico”, ci dice. “Mi aspetto un sacco di vibrazioni positive. Sarà diverso perché non ci sarà il pubblico ma ci saranno dei giochi di luce che renderanno magico il tutto. Sono fiero di essere stato invitato, non vedo l’ora. Sarà un momento storico”. Il titolo del suo ultimo brano, uscito lo scorso 19 maggio non è stato scelto casualmente. “Il concetto di portare la cultura fuori è una responsabilità di noi giovani. La nostra musica, la nostra identità può essere raccontata anche all’estero, lo dobbiamo fare e, come me, altri artisti emergenti lo stanno già facendo. Ecco perché il titolo ‘Mediterranea’”.

"A breve ci saranno delle grosse novità"

Ma Irama non è solo un artista da tormentone estivo. Fresco vincitore della prima edizione di Amici Speciali, Irama è un instancabile lavoratore, sempre alla ricerca di nuova musica. “Dormo due ore a notte, dalle 6.00 alle 8.00 di mattina. La notte scrivo un sacco, mi serve per prendere ispirazione. E’ un momento dove ti accorgi veramente quanto è bella la tua città e ti rendi veramente conto di quello che hai dentro”. In pentola sembra stia bollendo qualcosa di veramente importante, vista anche la difficoltà di Irama di trattenersi dal raccontare tutto quello che sta facendo: “A breve ci saranno novità, non voglio spoilerare nulla. Diciamo che ci sarà qualcosa con qualcuno. Si tratta di un progetto che arriverà tra pochissimo che includerà altri nomi, ma non posso dire chi. Forse ci sarà anche qualcuno di internazionale…”. Ma le sorprese non sono finite qui perché “più avanti”, ci confessa Irama, “me ne voglio andare lontano per scrivere e per chiudere un altro progetto ancora più grande”.

Irama a RTL 102.5: "Sto lavorando ad un progetto che arriverà a brevissimo, ci sarà qualche ospite"

"Il mio idolo è da sempre Guccini"

Nel corso dell’ospitata, alcuni fortunati ascoltatori di RTL 102.5 hanno avuto la possibilità di parlare in diretta in collegamento telefonico con Irama. Tra questi una ragazza gli ha confessato di avere iniziato a studiare musica da quando ha cominciato a seguirlo. “È una sensazione bellissima”, dice Irama. “E’ un po’ un ciclo, come ho iniziato io grazie a tanti artisti che ho sempre ammirato, è bello sapere che ci sono persone che mi ascoltano in quel modo, è un onore incredibile, anche se è una grossa responsabilità allo stesso tempo. Il mio idolo è da sempre Guccini. Me lo facevano ascoltare i miei genitori. Una volta mi ricordo che ho fatto un suo instore infinito, solo per poterlo vedere. Avevo già cominciato a fare musica, quindi avrei avuto la possibilità di saltare un po’ la coda per andare da lui ma non sarebbe stata la stessa cosa”.

"Sembra che stia tornando il sole"

Infine, Irama ha voluto dedicare un pensiero al terribile momento che l’Italia ha appena attraversato. “Per me, il fatto di essere qui è la dimostrazioneci stiamo riprendendo alla grande da questo momento difficilissimo. Un pensiero va alle persone che hanno perso qualcuno, perché questa è in assoluto la cosa più importante e la più brutta. Però adesso sembra che stia tornando un po’ il sole”.


Irama a RTL 102.5: sto studiando spagnolo, ci sarà presto una cosa con qualcuno...

Irama ospite nei nostri studi di Milano ci ha parlato del suo nuovo successo 'Mediterranea'. Dopo averci anticipato che presto ci sarà una misteriosa collaborazione e una novità che riguarda la Spagna ha confessato di aver intitolato così il brano perché si sente la responsabilità, come giovane artista, di portare la nostra cultura fuori dall'Italia. Irama ci ha poi detto di essere molto fiero di prendere parte al Power Hits Estate il 9/9/2020 in Arena di Verona per quella che promette di essere un appuntamento storico con la ripartenza della grande musica. A Matteo Campese che gli ha chiesto quale fosse la sua colonna sonora dell'estate, tra quelle di tutte le estati della sua vita, ha sorprendentemente risposto 'Fiki Fiki' di Gianni Drudi. Quale sarà il motivo? Scopritelo riguardando l'intervista integrale! Irama martedì 14 luglio 2020 è stato ospite di RTL 102.5 in Power Hits Estate con Fabrizio Ferrari e Matteo Campese.

Tags: irama, mediterranea, nuovo progetto, power hits estate

Share this story: