Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Roma: Via della Seta, Italia e Cina firmano il memorandum, 20 miliardi di euro il valore potenziale degli accordi, tensione tra Di Maio e Salvini
- Norvegia: nave da crociera in avaria e in balia di onde alte e vento, in corso evacuazione di 1300 persone, 8 passeggeri in ospedale
- Gb: Brexit, manifestazione a Londra contro l'uscita dall'Ue e per chiedere un nuovo referendum, in corteo per le vie della città più di un milione di persone
- Frascati (Rm): esplode villetta, morti padre e figlio, feriti la madre e un altro figlio, tra le ipotesi quella della fuga di gas
- Siria: forze curde filo-americane dichiarano la liberazione di Baghuz, ultima città roccaforte dell’Isis, presidente Trump, questa è la fine del Califfato
- Milano: autobus dirottato, per il gip l'autista ha finto un vizio di mente, Sy resta in carcere per strage con finalità terroristiche
- Bologna: morti due fratelli di 11 e 14 anni precipitati dall'ottavo piano, prevale l'ipotesi dell'incidente, nessun provvedimento per i genitori, il padre ascoltato a lungo dagli inquirenti
- Usa: Pittsburgh, proteste dopo l'assoluzione di un agente che uccise un teenager nero, spari verso l'ufficio del procuratore
- Roma: scale mobili pericolose, chiuse due stazioni della metropolitana, Barberini e Spagna, su decisione dell'autorità giudiziaria
- Calcio: qualificazioni a Euro 2020, Italia-Finlandia 2-0, a segno anche il 19enne Kean, martedì la partita contro il Liechtenstein a Parma
- Ciclismo: Milano-Sanemo, vittoria del francese Alaphilippe
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
22 febbraio 2019

Istat, italiani più soddisfatti, ma diffidenti

Migliora anche il giudizio delle famiglie sulle proprie risorse economiche

Un'indagine Istat sulla soddisfazione degli italiani per le loro condizioni di vita mostra che la popolazione è più soddisfatta, due persone su cinque addirittura “molto soddisfatte”. Resta però sempre cauta, se non diffidente nei confronti degli sconosciuti. Il quadro emerge dall’indagine Istat, un indicatore che nei primi mesi del 2018 è tornato a crescere leggermente dopo la stasi registrata nel 2017. In particolare la stima delle persone di 14 anni e più che esprimono una elevata soddisfazione per la propria vita nel complesso passa dal 39,6% del 2017 al 41,4% dello scorso anno con un incremento anche di quanti si dicono soddisfatti della propria situazione economica, che raggiungono il 53,0% dal 50,5% del 2017. Buone notizie anche sul fronte lavoro con il 76,7% degli occupati che si dichiara molto o abbastanza soddisfatto, sostanzialmente come nel 2017. In questo caso sono più soddisfatte del proprio lavoro le donne (77,6%) rispetto agli uomini (76,1%). Nel 2018, aumenta anche la quota di famiglie che giudicano la propria situazione economica stabile (dal 59,5% del 2017 al 62,5%) o migliorata (dal 7,4% all' 8,1%). Nonostante l'incertezza dello scenario complessivo migliora anche il giudizio delle famiglie sulle proprie risorse economiche, la quota di chi le valuta adeguate sale dal 57,3% del 2017 al 59,0% del 2018.​

Istat, italiani più soddisfatti, ma diffidenti