Italia-Grecia, match point europeo per gli azzurri

 12 ottobre 2019

Con una vittoria sui greci, la nazionale si qualificherebbe in anticipo per gli Europei

All'Olimpico stasera ci saranno quasi sessantamila spettatori. Roma ha risposto alla grande. Sta tornando entusiasmo intorno alla Nazionale. Del resto il viaggio verso gli Europei sta proseguendo a vele spiegate: fin qui per gli azzurri sei vittorie in sei partite. E con un successo contro la Grecia la qualificazione sarebbe garantita anche dall'aritmetica, con ben tre turni di anticipo. Roberto Mancini sostiene di avere un solo dubbio sulla formazione da schierare: ballottaggio a centrocampo tra Barella e Bernardeschi; nello stesso reparto sicuri del posto Jorginho e Verratti. In porta Donnarumma, in difesa sarà Acerbi ad affiancare Bonucci; sulle fasce D'Ambrosio e Spinazzola. Davanti tridente Chiesa-Immobile-Insigne. La Grecia - quasi tagliata fuori dalla corsa qualificazione - è ora guidata dall'olandese Vant Ship (peraltro ex genoano ed avversario di Mancini nei derby), che ha avviato un robusto cambio generazionale. In tribuna all'Olimpico ci sarà anche Gianluca Vialli. Mancini ha accolto il suo vecchio amico nello staff, sarà capo delegazione della Nazionale, nonostante stia combattendo contro un tumore. E - a proposito di grandi battaglie - ad assistere all'allenamento dell'Italia allo stadio ieri c'era Sinisa Mihajlovic. Questa sera l'Italia indosserà una quasi inedita e molto discussa maglia verde. La sfida alla Grecia inizierà alle 20.45, su RTL 102.5 costanti aggiornamenti in diretta dallo stadio Olimpico di Roma.
Italia-Grecia, match point europeo per gli azzurri

Share this story: