Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: Andrea Camilleri in rianimazione, gravi ma stabili le condizioni dello scrittore, i medici, fibra forte
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione dei Mondiali 2022, Platini respinge le accuse di corruzione, estraneo ai fatti
- Napoli: premier Conte, recuperato clima di fiducia con Salvini e De Maio dopo toni veementi della campagna elettorale
- Gran Bretagna: il ministro Tria torna a bocciare i minibond, strumento illegale, Salvini, le tasse vanno abbassate
- Portogallo: simposio delle banche centrali, presidente della Bce Draghi, rischio inflazione, Eurozona rimane debole
- Roma: Istat, 1, 8 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta, pari a circa 5 milioni di persone
- Firenze: celebrati funerali Franco Zeffirelli, ultimo saluto in Duomo, duemila persone per l'addio al regista
- Genova: ricostruzione Ponte Morandi, arrestati due amministratori impresa edile campana, vicina a camorra
- Calcio: mondiali femminili, alle 21.00 Italia-Brasile, in palio primo posto del girone, speciale su Rtl 102.5 dalle 20.50
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
16 dicembre 2018
  1. /

Jonathan Pryce, premio per l'attore volto di Papa Francesco

L'attore riceverà il Capri Legend Award il 30 dicembre nel corso del gran gala di Capri Hollywood

L'attore inglese Jonathan Pryce, che sarà il volto di Papa Francesco in 'The Pope' di Fernando Meirelles, attualmente in corsa per tutti i premi internazionali per l' interpretazione in The Wife di Bjorn Runge, riceverà il Capri Legend Award il 30 dicembre nel corso del gran gala di Capri Hollywood - The International Film Festival al Cinema Paradiso di Anacapri. Massimo riconoscimento della kermesse presieduta quest'anno dal regista USA Lee Daniels e dall'artista israeliana Noa, il premio è stato attribuito in passato a Omar Sharif, Ben Kingsley, Samuel L. Jackson, Faye Dunaway, Vanessa Redgrave, Helen Mirren e Terry Gilliam. E sarà proprio il celebre regista inglese a premiare l'amico Pryce che ha lavorato con lui nei cult movies 'Brazil', Le avventure del barone di Münchausen, I fratelli Grimm e l'incantevole strega, fino al recente Don Quixote. Settantuno anni, settanta film (l'ultimo The Wife al fianco di Glenn Close, favorita alle vittoria del'Oscar 2019).

Jonathan Pryce, premio per l'attore volto di Papa Francesco