Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Corea del Sud: iniziato, a Panmunjon, il terzo storico incontro tra le due Coree, per Kim Jong Un è iniziata una nuova storia
- Milano: ragazza di 21 anni accoltellata all'addome da due extracomunitari, forse per rapina, le sue condizioni non sono gravi
- Napoli: terrorismo, voleva lanciarsi con un'auto contro la folla, arrestato un migrante del Gambia di 21 anni che aveva giurato fedeltà all'Isis
- Roma: rebus governo, Di Maio, pronti al contratto con Pd, Martina, passi avanti nel confronto con M5S, decideremo in Direzione il 3 maggio
- Roma: Napolitano, medici sorpresi del recupero del Presidente Emerito dopo l'intervento al cuore; si indaga su messaggi ingiuriosi sul web
- Gb: scontri prima di Liverpool-Roma, in coma tifoso irlandese dei Reds, rinviati a giudizio due ultrà giallorossi per aggressione e lesioni gravi
- Napoli: agguato nel quartiere Ponticelli, ucciso 19enne evaso dagli arresti domiciliari, ferito anche un 30enne con precedenti penali per droga
- Usa: bilaterale Merkel-Trump, oggi la cancelliera tedesca sarà ricevuta alla Casa Bianca, tra i temi sul tavolo dazi all'Europa, Siria e Iran
- Calcio: serie A, Daniele Orsato arbitrerà Inter-Juventus, in programma sabato sera a San Siro, Paolo Silvio Mazzoleni dirigerà Fiorentina-Napoli
21 giugno 2015
  1. /

Jovanotti: "Live poetico per chi ha dai 4 a 99 anni"

E' partito dallo Stadio del Conero di Ancona Lorenzo negli Stadi 2015

"Questo spettacolo è molto più tirato, è un action poetico che punta dritto alla leggerezza, ha molto a che fare con la mia infanzia", così Lorenzo Jovanotti descrive il suo nuovo tour, partito ieri dallo Stadio del Conero di Ancona. Tanti i contributi anche filmati che hanno animato lo spettacolo come quello con Ornella Muti ("meravigliosa regina"), Fiorello, Claudio Cecchetto, Carlo Conti e Filippo Timi. Ventinove brani in scaletta per un live di oltre due ore. Si inizia da "Penso Positivo" per poi passare a successi come "Il più grande spettacolo dopo il big bang", "Bella", "Ora" fino alla chiusura con "A te", "Gli Immortali" e "Ti porto via con me".

Jovanotti: "Live poetico per chi ha dai 4 a 99 anni"

"Questo spettacolo ha a che fare con l’infanzia del rock, - spiega Lorenzo - con i processi di formazione, e con una parola chiave che mi sta a cuore frequentare ‘l’ingenuità’ che oggi considero un valore. Tutto è frullato e rimescolato, ogni riferimento è sul crinale di un altro riferimento. Naturalmente il sottotesto deve sparire nella messa in scena,  tutta la complessità della realizzazione scompare quando parte lo spettacolo, il pubblico partecipa ad una grande festa e lo scopo è che si lasci andare. Ho eliminato le proposte che prevedevano l’uso di app per cellulari o cose simili che invitassero ad interagire il pubblico, proprio perché il massimo, per me, è che il pubblico si dimentichi anche di averlo in tasca, e viva un’esperienza diretta, non mediata da nulla, come ormai è diventato molto raro vivere, immersi come siamo nel flusso delle informazioni e della rete. Voglio che il mio spettacolo non dia informazioni ma emozioni, non provochi ma evochi, non commenti ma racconti, non esprima nulla ma sia qualcosa. Questa è la mia idea per io mio rock’n’roll show “di oggi. Voglio ringraziare alcuni amici che hanno accettato di far parte dello spettacolo con la loro presenza virtuale”.

LA SCALETTA: 1) Penso positivo 2) Tutto acceso 3) Attaccami la spina 4) L’Alba 5) Una scintilla 6) Sabato 7) Il più grande spettacolo dopo il big bang 8) Bella 9) Stella cometa 10) Ora 11) Fango 12) Il mondo è tuo 13) Non mi annoio/ Falla girare La scienza bellezza Tanto 14) L’ombelico del mondo 15) Musica 16) L’estate addosso 17) Estate 18) Le tasche piene di sassi 19) L’Astonauta 20) Serenata rap 21) Come musica 22) Tutto l’amore che ho 23) La notte dei desideri 24) Tensione evolutiva 25) Mezzogiorno 26) Ragazzo fortunato 27) A te 28) Gli immortali 29) Ti porto via con me