Justin Bieber ci ripensa, Tom Cruise mi spaccherebbe il c...

 13 giugno 2019

Il cantante canadese ha detto che il tweet in cui diceva di voler sfidare l'attore di Mission Impossible in un incontro di arti marziali era solo uno scherzo

Justin Bieber conosce i suoi limiti. Pochi giorni dopo aver stupito il mondo intero con un tweet in cui scriveva di voler sfidare Tom Cruise in un incontro di arti marziali, il cantante canadese è tornato sui suoi passi. Bieber ha infatti incontrato alcuni giornalisti del tabloid TMZ a cui ha spiegato che si è trattato solo di una stupidaggine. "Stavo solo giocando", ha detto Justin. "Era un tweet a caso, a volte faccio cose del genere. Non lo conosco, ho visto una sua intervista e mi è saltato in testa di scrivere quella cosa. Probabilmente mi spaccherebbe il c... Dovrei essere più in forma, in questo momento sono molto magro. Sarebbe fuori dalla mia categoria. E' grosso sapete? Ha la forza dei papà". Il tweet originale di Bieber ha scatenato una serie di altre sfide totalmente senza senso, come quella di Don Cheadle, 54 anni, che si è offerto di salire sul ring contro il leggendario attore e regista Clint Eastwood, 89 anni, o come Tiffany Haddish, 39 anni, che avrebbe voluto affrontare Betty White, 97.
Justin Bieber ci ripensa, Tom Cruise mi spaccherebbe il c...

Share this story: