L'Inter presenta Conte, non sono uno che si pone limiti

 07 luglio 2019

A Milano anche l'amministratore delegato Marotta che ha escluso che Icardi possa essere in questo momento vicino alla Juventus

Si è svolta la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico dell'Inter, Antonio Conte, affiancato dall'amministratore delegato Beppe Marotta. "Lo conosco personalmente, conosco i risultati che ha ottenuto, in lui ci sono i valori in cui anche noi crediamo. Insieme a lui possiamo toglierci soddisfazioni importanti", ha detto Marotta prima di cedere la parola a Conte. "L'Inter è una squadra pronta per vincere? Sono una persona che non si pone limiti, dovessi pormeli creerei degli alibi in tutto l'ambiente", queste le prime parole del nuovo allenatore nerazzurro. "Negli ultimi anni si è creato un gap importante con Juventus e Napoli, ma dobbiamo partire con ambizione e dare tutto, senza avere recriminazioni". A chi gli chiede invece se Icardi potrebbe andare alla Juventus, Conte risponde: "Ad ora lo escludo, non ci sono le minime condizioni. Il calciatore è protagonista del proprio futuro, è necessario trovare una società che possa soddisfare le esigenze e le volontà del giocatore. Al momento della Juventus non si vede neanche l'ombra".                                                

L'Inter presenta Conte, non sono uno che si pone limiti

Share this story: