L'Uefa ha deciso le sedi delle prossime finali delle coppe europee, non c'è l'Italia che però ospiterà la Nations League

17 luglio 2021, ore 11:00

Nel 2022 finale di Champions a san Pietroburgo, Europa League a Siviglia, la Conference League debutta a Tirana. L'Italia ospiterà la final four di Nations League con in campo gli azzurri; a ottobre partite a Milano e a Torino

PIANO QUADRIENNALE

Archiviato l’Europeo itinerante, l’Uefa ha varato un piano quadriennale e ha programmato le sedi delle prossime finali di coppa. Istanbul, che a causa Covid si è vista negare la finale di Champions League per due anni di fila ( 2020 e 2021, con dirottamenti last minute a Lisbona e a Oporto) , verrà risarcita nel 2023: si giocherà allo stadio Ataturk, quello della beffa subìta dal Milan nel 2005 contro il Liverpool. L’atto conclusivo della prossima edizione, nel maggio 2022, verrà disputato a San Pietroburgo, in uno stadio costruito per i mondiali del 2018 e utilizzato anche per i recenti Europei. Nel 2024 si tornerà a Wembley, Londra, recente terreno di conquista degli Azzurri di Roberto Mancini. L’Italia è stata protagonista anche a Monaco di Baviera (gran vittoria contro il Belgio nei quarti di finale) e all’Allianz Arena si giocherà la finale di Coppa dei Campioni nel 2025.


NATIONS LEAGUE IN ITALIA

Sono tutti stadi belli e moderni, l’Italia per ora resta a guardare. Dovremo accontentarci di ospitare nel prossimo autunno le final four di Nations League: al Meazza di Milano si giocherà Italia-Spagna, all’Allianz Stadium di Torino verrà disputata l’altra semifinale tra Francia e Belgio. Per la finale si tornerà a san Siro. L’Olimpico ha superato brillantemente l’esame Europei, sia pur con una capienza limitata: tre gare degli azzurri nel girone iniziale e il quarto di finale tra Inghilterra e Ucraina. Roma è rimasta esclusa dal prossimo giro di finali, ma la Federcalcio sogna l’assegnazione all’Italia di una delle prossime edizioni di Europei o Mondiali. Si tratterebbe comunque di un progetto a lunga gittata: tra un anno ci sarà il Mondiale in Qatar e nel 2026 si giocherà in Nord America (Stati Uniti, Canada e Messico), quindi se ne riparla per il 2030. O per gli Europei del 2028, l’edizione 2024 è già stata assegnata alla Germania.


L'Uefa ha deciso le sedi delle prossime finali delle coppe europee, non c'è l'Italia che però ospiterà la Nations League

EUROPA LEAGUE E NON SOLO

Non solo Champions, ci sono anche le altre competizioni. Queste le sedi delle finali di Europa League per le prossime edizioni. In questo caso l’Uefa ha voluto risarcire chi ha dovuto rinunciare ad ospitare gare dell’Europeo: Dublino sarà sede della finale 2024, mentre Bilbao nello stesso anno ospiterà la finale della Champions femminile e nel 2025 sarà teatro dell’atto conclusivo dell’Europa League. La finale 2022 sarà a Siviglia, mentre Budapest è stata scelta pere il 2023. La prima finale assoluta della Conference League, competizione che nasce quest’anno, verrà disputata nel prossimo mese di maggio a Tirana, in Albania.


Tags: AZZURRI, CALCIO, CHAMPIONS LEAGUE, EUROPA LEAGUE, FINALE, NATIONS LEAGUE, STADI

Share this story: