La finale di Europa League su RTL 102.5, venerdì sera la radiocronaca integrale di Inter-Siviglia

19 agosto 2020, ore 13:18

RTL 102.5 si conferma in prima linea per il racconto dei grandi eventi sportivi e consolida il suo rapporto con Uefa con l’ennesima trattativa per l’acquisizione dei diritti: venerdì sera trasmetteremo la radiocronaca diretta integrale della finale di Europa League Inter-Siviglia

RTL 102.5 ha acquisito dall’Uefa i diritti per la trasmissione in diretta della radiocronaca integrale della finale di Europa League tra Inter e Siviglia. La partita verrà giocata dopodomani venerdì 19 agosto, a Colonia in Germania. Fischio d’inizio alle ore 21.00. In diretta su RTL 102.5 potrete seguire il racconto di tutta la gara, senza perdere nemmeno una azione, con la cronaca di Paolo Pacchioni. Già da venerdì mattina l’attesa della finale verrà scandita da una marcia di avvicinamento con notizie e approfondimenti all’interno della trasmissione “Non Stop News” e delle varie edizioni del Giornale Orario. Dopo la partita andranno in onda servizi, commenti e interviste ai protagonisti.


RTL 102.5 in prima linea sullo sport

Quando il grande sport è protagonista, RTL 102.5 c’è: in prima linea, per raccontare gli eventi più attesi. Parlando di calcio nel corso degli anni sono stati acquisiti i diritti per le radiocronache per seguire la nazionale italiana in occasione dei mondiali FIFA del 2010 in Sudafrica e del 2014 in Brasile; sono poi state trasmesse tutte le partite degli Europei Uefa del 2004 in Portogallo, del 2008 in Austria e Svizzera, del 2012 in Polonia e Ucraina, del 2016 in Francia. Da ricordare anche due edizioni della Confederations Cup ( 2009 e 2013). Grande attenzione anche alle squadre di club, con le radiocronache delle finali di Champions League in cui erano in campo squadre italiane: Istanbul 2005, Atene 2007, Madrid 2010, Berlino 2017, Cardiff 2017. Non solo Champions, nel 2010 abbiamo raccontato anche l’avventura dell’Inter nella Supercoppa Europea di Montecarlo e nel Mondiale per Club ad Abu Dhabi. Non solo calcio nella tradizione sportiva di RTL 102.5, ma anche Formula Uno, MotoGP, Tennis, Sci, Ciclismo, Rugby.

La finale di Europa League su RTL 102.5, venerdì sera la radiocronaca integrale di Inter-Siviglia

Testa alla finale

In casa nerazzurra è partita la missione “finale Europa League”. Quella contro il Siviglia si annuncia una gara difficile, perché gli andalusi sono abituati a trionfare in questa competizione: cinque vittorie negli ultimi quindici anni. Ma l’Inter è cresciuta, è diventata una squadra; anzi una squadra alla Antonio Conte. C’è il marchio dell’allenatore su questo gruppo che ha nel lavoro, nella compattezza, nella grinta i suoi valori fondanti. Ovviamente è aumentata anche la qualità. C’è una coppia di attaccanti che insieme in questa stagione hanno segnato 54 gol: Lukaku è una garanzia, Lautaro Martinez sembra essersi ritrovato. In questo crescendo finale è poi migliorata la tenuta difensiva ( una sola rete subìta nelle ultime sei gare), significativa la rinascita di Godin, passato da riserva un po’ arrugginita e titolare imprescindibile. A centrocampo una menzione la merita Nicolò Barella, che contrasta, recupera palloni, difende, attacca, segna. Dopo dieci anni l’Inter è pronta a giocare un’altra finale, l’ultimo ostacolo è il più alto: il Siviglia è di livello superiore rispetto a Shakhtar, Bayer Leverkusen e Getafe. Ma le squadre che somigliano ad Antonio Conte non si arrendono senza lottare. Il presidente Steven Zang, tornato per l’occasione dalla Cina, ha dichiarato: “Speriamo tutti che l’Inter in finale di Europa league ci renda nuovamente felici, ci auguriamo di poter festeggiare il primo trofeo da quando il gruppo Suning ha comprato la squadra”​.

Tags: calcio, europa league, finale, inter, rtl 1025, siviglia

Share this story: