Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Catania: rifiuti smaltiti illegalmente, sequestro preventivo della nave Aquarius, 24 gli indagati, sotto accusa la Ong Medici Senza Frontiere
- Libia: Ong Mediterranea, forze libiche hanno fatto irruzione su nave Nivin, bloccata a Misurata, violenze sui migranti
- Roma: via libera alla demolizione di otto ville abusive del clan Casamonica, il sindaco Raggi, giornata storica, Salvini, un bel segnale
- Varese: quindicenne sequestrato e torturato da quattro coetanei in un garage, sarebbe stato legato a una sedia con fili elettrici e picchiato
- Crotone: tromba d'aria investe un treno locale a Roccabernarda, finestrini in frantumi, feriti in modo lieve alcuni passeggeri
- Usa: incendi in California, sale a 79 il bilancio delle vittime, 700 i dispersi
- Calcio: questa sera alle 20.45, a Genk, in Belgio, l'amichevole Italia-Stati Uniti, radiocronaca diretta integrale su Rtl 102.5
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
20 ottobre 2018
  1. /

Liam Gallagher attacca i Radiohead, non è la prima volta

L’ex Oasis ha lanciato frecciatine al veleno con una serie di post contro il gruppo inglese

Liam Gallagher affida al suo profilo Twitter una dura polemica contro i Radiohead, “come ***** hanno fatto a diventare così grandi?”. Il nuovo bersaglio di Gallagher sono Thom Yorke e colleghi, ma non è la prima volta che ciò accade. Nel 2011, dopo che i Radiohead avevano pubblicato il loro disco “The king of limbs”, Liam Gallagher commentò: “Ho ascoltato il fottuto nuovo album dei Radiohead e ho detto…cosa?! Hanno scritto un pezzo su un fottuto albero? Andate a farvi fottere!”. 

Liam Gallagher attacca i Radiohead, non è la prima volta