Liberato, ritorna il misterioso rapper napoletano

 10 maggio 2019 | album, liberato, napoletano, rapper

L'artista ha fatto il suo ritorno con cinque nuovi video e un nuovo album

Il misterioso rapper napoletano Liberato è tornato, pubblicando a sorpresa un nuovo album. Sui social, tramite due post su Instagram, ha pubblicato prima un fermo immagine di un video e la frase "Link in bio". Il link ha rimandato i suoi fan a una playlist su Youtube, svelando così in cosa consistesse la sorpresa. I 5 videoclip di altrettante canzoni sono "Guagliò", "Oi Marì", "Nunn'a voglio 'ncuntrà", "Tu me faje ascì pazz'" e "Niente". L'album si intitola semplicemente "Liberato" ed è disponibile sulle piattaforme di streaming. Di Liberato si è cominciato a parlare circa due anni fa, con l'uscita del primo singolo, 9 maggio. In seguito il rapper, di cui non si conosce l’identità, ha pubblicato altri brani, sempre riscuotendo molto successo, da “Intostreet” a “Tu T'è scurdat e me”, passando per “Gaiola Portafortuna”e “Je te voglio bene assaje”. Le sonorità sono state descritte come un misto di dub, rap e neomelodico napoletano, con richiami alla scena musicale partenopea. Al punto che qualcuno, notando la somiglianza con la band degli Almamegretta, ha ipotizzato anche che nel progetto siano coinvolti alcuni esponenti del gruppo del Raiz. Liberato si esibirà tra poco più di un mese, il 22 giugno, a Roma.​
Liberato, ritorna il misterioso rapper napoletano

Share this story: