Ligabue, Sono appagato e festeggio a Campovolo

07 maggio 2015, ore 03:17
agg. 26 maggio 2015, ore 12:54

Il rocker annuncia che il 19 settembre terrà un concerto unico

Venticinque anni fa usciva "Ligabue" il primo album, vent'anni fa il successo di "Buon compleanno Elvis" fino al primo Campovolo (Reggio Emilia) dieci anni fa. Quale migliore occasione per Ligabue di festeggiare proponendo un evento come Campovolo con una scaletta sorprendente? Il rocker a Rtl.it promette che proporrà l’esecuzione dell'intero primo album, di "Buon compleanno Elvis" e dei successi tratti dall’ultimo Best live "Giro del mondo". Il bilancio a 55 anni? "Ottimo, sono appagato". Rtl 102.5 è radio partner dell'evento che sarà seguito sin dal giorno prima.
  • Ligabue durante lo show acustico a Campovolo
    Ligabue durante lo show acustico a Campovolo
  • Ligabue mentre canta "Certe Notti" durante un live acustico
    Ligabue mentre canta "Certe Notti" durante un live acustico
  • Luciano Ligabue in posa per i fotografi
    Luciano Ligabue in posa per i fotografi
Ligabue ha accolto la stampa italiana proprio all’aeroporto di Campovolo. Nel buio in mezzo al campo si sono illuminati tutti gli album della carriera riprodotti da schermi giganti, tutti tracciavano un percorso fino ad un palchetto allestito per l'occasione, lì proprio dove nascerà l’enorme struttura di “Campovolo - La festa 2015”. I festeggiamenti inizieranno prossimamente in televisione con due speciali Making Of - il primo curato da Ligabue stesso mentre il secondo sarà identificato un altro regista - che racconteranno la genesi dei due album che verranno riprodotti live.

A 55 anni è anche tempo di bilanci e se da un lato il rocker ammette di essere cambiato molto come persona e artista in questi anni, dall’altro ammette che nella sua vita qualche scivolone c’è stato: “E’ stato sotto gli occhi di tutti che dopo il mio terzo album sembrava la mia carriera dovesse finire. Poi c’è stato ‘Miss Mondo’ ma quello è stato uno scivolone voluto in qualche modo perché venivo da un momento di riflessione in cui volevo dimostrare che si poteva anche fare musica non popolare. Ad esempio, ‘Una vita da mediano’ parla di uno che vince alla lotteria ma che oltre i soldi non ha risolto alla fine i suoi problemi che rimangono sempre lì”.

Per partecipare all’evento bisogna acquistare un biglietto al costo di 50 euro comprensivo di prevendita. Ma non è tutto: chi comprerà il biglietto riceverà in esclusiva lo “Special Box Campovolo 2015” - come ha spiegato Ferdinando Salzano Amministratore Delegato di F&P Group - che conterrà un dvd, un biglietto memorabilia dove ci sono dei codici particolari che consentiranno la visione del backstage e di molto altro collegandosi al sito campovolo.ligabue.com, la ristampa di due cartoline ufficiali oltre a tre cartoline live e un booklet di 40 pagine.

Il 18 settembre iniziano i festeggiamenti con “Aspettando Campovolo” che prevede un’area speciale in cui dalle 15 alle 24 il Liga Village sarà aperto al pubblico che ha comprato il biglietto del concerto. Previsti tanti momenti di intrattenimento, sei mongolfiere dove i fan potranno salire, infine il LigaStory dove si potrà ripercorrere attraverso immagini e oggetti la carriera di Ligabue.

Ci saranno altre sorprese in agguato? Chissà. Ci saranno ospiti speciali con i quali Liga ha collaborato come Elisa? “Al momento non credo ma da qui a settembre magari delle cose potranno cambiare”. Non resta che aspettare la grande festa di settembre.
Ligabue: "Sono appagato e festeggio con Campovolo"

Il 19 settembre Ligabue terrà un live-evento a Campovolo per festeggiare i 25 anni di carriera, i 25 anni di "Ligabue" e i 20 anni di "Buon compleanno Elvis".

Tags: ligabue

Share this story: