Mafia, Pg Cassazione, no a domiciliari per Brusca

 07 ottobre 2019

Il verdetto è previsto per la giornata di domani

Niente domiciliari per Giovanni Brusca: è il parere espresso dalla Procura generale della Cassazione nella requisitoria scritta con la quale contrasta la richiesta della difesa dell'ex boss, condannato per la strage di Capaci e altri gravi delitti, di ottenere gli arresti domiciliari in località protetta. Lo si apprende da fonti giudiziarie. Il verdetto degli "ermellini" è previsto per domani. Brusca è in carcere a Rebibbia.
Mafia, Pg Cassazione, no a domiciliari per Brusca

Share this story: