Maltempo, arriva la tempesta di Santa Lucia, scuole chiuse a Roma e Napoli

12 dicembre 2019, ore 21:47

Si tratta di una sorta di ciclone, che attraverserà l'Italia da nord a sud

Secondo le previsioni dei meteorologi, nelle prossime ore, e a ridosso del weekend, è previsto l'arrivo della "tempesta di Santa Lucia", una sorta di "ciclone" che attraverserà l'Italia da Nord a Sud. A Roma e Napoli domani le scuole saranno chiuse. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che prevede, a partire dalla tarda mattinata di domani, venti di burrasca fino a tempeste su Emilia-Romagna orientale, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna e Puglia. Attese, inoltre, precipitazioni diffuse localmente anche molto intense e accompagnate da grandinate su Campania, Basilicata e Calabria, specie sui settori tirrenici. Intanto a fare i conti con la neve in pianura è stato il Veneto: precipitazioni deboli, ma che hanno interessato Padova, Verona, Vicenza, Rovigo, ma anche l'altopiano di Asiago e sui monti veronesi della Lessinia. Altra neve anche in Valtellina e Valchiavenna, in provincia di Sondrio con il rischio di gelate notturne per gli annunciati cali delle temperature. Imbiancato anche il Mantovano, mentre la prima neve ha raggiunto la Toscana con i passi dell'Appennino imbiancati e i mezzi in azione per viabilità.
Maltempo, arriva la tempesta di Santa Lucia, scuole chiuse a Roma e Napoli

Share this story: