Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Bologna: 30 persone arrestate nell'ambito di un operazione contro due cartelli di imprese funebri che avevano monopolizzato i servizi funerari, 43 perquisizioni
- Londra: Brexit, Theresa May ottiene la fiducia del Parlamento, respinta la la mozione contro il governo presentata dal leader laburista Corbyn, 325 no, contro 306 sì
- Londra: Brexit, il leader dell'opposizione laburista Jeremy Corbyn, May ha fallito, ogni altro premier si sarebbe dimesso
- Roma: tensioni nella maggioranza su reddito di cittadinanza e quota 100, oggi il Consiglio dei Ministri, prima vertice con Conte, Di Maio e Salvini
- Gavardo (Bs): uomo di origini italiane sequestrato da uno straniero, ancora in corso le ricerche, il rapitore sarebbero straniero e armato
- Calcio: la Juventus vince la Supercoppa italiana grazie alla vittoria per 1-0 contro il Milan, Allegri, una successo per preparare al meglio le sfide del 2019
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
09 gennaio 2019

Maltempo, gelo e neve in Europa, Balcani paralizzati

Nell'ultima settimana tredici morti dovuti a fattori climatici

Svizzera, Austria e Germania hanno pagato nei giorni scorsi anche un tributo in termini di vite umane dovute al maltempo, 13 solo negli ultimi sette giorni. Olanda e Grecia sono nel caos, scuole chiuse e trasporti difficili. Nelle ultime ore è la regione dei Balcani ad essere interessata da abbondanti nevicate che toccano la costa dalmata croata e il vicino Montenegro, creando forti disagi nei trasporti e nei servizi pubblici. L'aeroporto di Podgorica, capitale montenegrina, e' stato chiuso al traffico aereo, con una spessa coltre di neve che ha ricoperto anche alcune delle isole della regione dalmata, dove numerose scuole sono rimaste oggi chiuse. Neve e freddo intenso interessano anche altri Paesi dei Balcani: Serbia, Macedonia, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria e Romania, dove il termometro è sceso fino a meno 24.

Maltempo, gelo e neve in Europa, Balcani paralizzati