Maltempo, nubifragio a Milano, allagamenti anche in Liguria

 21 ottobre 2019 | allagata, liguria, maltempo, milano

Oltre 20mila i fulmini caduti nel bacino del Mar Ligure dalla mezzanotte, resta alta l’allerta

Un nubifragio in corso dalla scorsa notte sta provocando grossi disagi a Milano, con gran parte della città allagata. Il fiume Seveso è vicino all'esondazione, è alla cosiddetta “soglia di attesa 2”, con diverse zone a rischio, in particolare i quartieri Isola, viale Zara e piazzale Istria. Moltissimi gli interventi dei vigili del fuoco e della polizia locale per sottopassi e scantinati allagati, mentre in tante strade e piazze si sono accumulati diversi centimetri di acqua. A causa del maltempo le strade sono molto trafficate, più dei soliti giorni e del lunedì quando vi è la piena ripresa del lavoro. Si sono formate lunghe code di macchine in più punti del capoluogo. L’allerta resta alta anche in Liguria. Sono stati oltre 20mila i fulmini caduti nel bacino del Mar Ligure dalla mezzanotte. Lo fa sapere l'Agenzia per la protezione dell'ambiente della Liguria (Arpal) sottolineando che il momento in cui il fenomeno ha avuto la maggiore intensità è stato dalle 4.00 alle 5.00 del mattino. Qualche frana e numerosi allagamenti si sono verificati nel Savonese, una delle province più colpite dalla perturbazione che ha colpito alle prime luci dell'alba il centro e il ponente ligure. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco.​
Maltempo, nubifragio a Milano, allagamenti anche in Liguria

Share this story: