Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Basilicata: il candidato del Centrodestra Vito Bardi vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze
- Usa: Russiagate, conclusioni procuratore Mueller, nessuna collusione fra Trump e Mosca, Trump, no collusione, no ostruzione, manteniamo grande l'America
- Roma: ius soli, sindaco Milano Sala, Salvini evita il dibattito, è polemica dopo le affermazioni del ministro dell'Interno sul bambino di origine straniera che ha lanciato l'allarme dal bus sequestrato nel milanese
- Lecce: il premier Conte, la mia esperienza politica termina con l'attuale governo
- Londra: Brexit, raccolte oltre 5 milioni di firme per revocare uscita dall'Ue, premier May convoca una riunione di crisi
- Torino: giovane violentata nel parco del Valentino, arrestato il presunto aggressore, è originario della Guinea e irregolare
- Reggio Emilia: neonato di 5 mesi è morto dopo essere stato sottoposto a circoncisione clandestina in casa, i genitori hanno origine ghanese
- Calcio: l'Italia è a Parma, martedì gli azzurri affronteranno il Liechtenstein in una gara per le qualificazioni ai prossimi Europei
- Sport: Biathlon, Dorothea Wierer vince la Coppa del Mondo, la prima italiana della storia
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
29 dicembre 2018

Manovra alla Camera, disco verde per la fiducia

Fra poche ore il voto finale sul testo, in aula di nuovo bagarre fra Pd e 5S

Il via libera alla fiducia era scontato e come da previsioni è arrivato con il voto a favore di Lega e Movimento Cinque Stelle. Il premier Conte si è detto soddisfatto, ma continuano le contestazioni delle opposizioni, tanto che è stata di nuovo bagarre in aula fra 5S e Dem, i quali sono tornati ad accusare il presidente della Camera Fico di imparzialità. Forza Italia ha indossato gillet con scritto basta tasse, il Pd è sceso in piazza a Montecitorio sulle note di ‘Bella ciao’. Ma per il vicepremier pentastellato Di Maio le opposizioni si oppongono agli aiuti per i più deboli. Allarme anche dell’Anci, “rischiamo più tasse e meno servizi”, mentre l’altro vicepremier leghista Salvini dice no al rimpasto di governo

Manovra alla Camera, disco verde per la fiducia