Manovra, arrivano gli allarmi di Mattarella e Visco

 31 ottobre 2018

Intanto il Governo attacca il Jobs Act

La legge di bilancio è attesa in Aula alla Camera tra il 29 e il 30 novembre. Dentro ecco la riduzione dell’80% dei trasferimenti per le Regioni che non tagliano i vitalizi. Rimane però il monito del Presidente Mattarella sull’equilibrio dei conti pubblici, e rimane soprattutto l’allarme del governatore di Bankitalia Visco sullo spread. Ma il ministro dell’Economia Giovanni Tria e i vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio ripetono il no a modifiche alla manovra, e attaccano il Jobs act e il Pd sui nuovi dati, in risalita, della disoccupazione, che è tornata sopra il 10 per cento
Manovra, arrivano gli allarmi di Mattarella e Visco

Share this story: