Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Napoli: festa in strada per la riapertura della pizzeria Da Sorbillo, dopo la bomba carta esplosa la settimana scorsa, pizza gratis per tutti
- Milano: emergenza migranti, il vicepremier Luigi Di Maio a Rtl 102.5 attacca Macron, cominceremo a portare i migranti a Marsiglia
- Milano: Di Maio a Rtl 102.5, non temo manine sul Reddito di Cittadinanza, il baciamano a Salvini? Lo hanno fatto anche a me
- Roma: emergenza migranti, l'Ong Open Arms attacca, ci vogliono eliminare perché testimoni
- Roma: questa mattina lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, astensione di 4 ore, solo a Firenze oggi pomeriggio
- Vicenza: bimba di tre giorni scaraventata a terra dalla madre, morta in ospedale, la donna arrestata, ha tentato il suicidio
- Gb: Brexit, il premier May presenta in Parlamento il piano B, auguale al vecchio, tranne gestione confine con Irlanda
- Israele: bombardati obiettivi militari iraniani in Siria, l'Iran minaccia di distruggere Israele
- Milano: taxista travolto e ucciso, arrestato presunto pirata della strada fuggito dopo l'incidente mortale, è un 26enne
- Calcio: Serie A, alle 15.00 Genoa-Milan, alle 20.30 Juventus-Chievo, Wanda Nara, Icardi rinnova al 100% con l'Inter
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
12 ottobre 2018

Manovra, il governo esclude modifiche, attacco del Fmi

Il ministro dell' Economia, Tria, difende le scelte dell' esecutivo, il Fondo Monetario dice che l'Italia va nella direzione opposta

Il governo esclude modifiche significative alla manovra. 'E' stata elaborata, meditata e studiata', spiega il premier Conte, secondo il quale e' stata costruita in termini integrali. Critiche arrivano pero' dall'Fmi: 'L'Italia e' in direzione opposta ai nostri suggerimenti, e con margini limitati non e' il momento di allentare le politiche di bilancio'. Difende il provvedimento il ministro dell'Economia Tria, ne illustra i contenuti al segretario al Tesoro Usa Mnuchin e spiega che l'Italia e' determinata 'a proseguire sul sentiero della riduzione del rapporto debito/Pil'. Intanto il presidente della Banco Centrale Europa, Draghi, dice che per avere benefici dalle misure monetarie della Bce "le politiche di altri settori devono contribuire con piu' forza ad alzare la potenziale crescita sul lungo e ridurre le vulnerabilita'". Draghi ritiene necessario accelerare le riforme strutturali e l'espansione in corso "richiede la ricostruzione di 'cuscinetti' fiscali", particolarmente "importante nei Paesi in cui il debito pubblico e' elevato e per i quali la piena adesione al Patto di stabilita' e crescita e' fondamentale per salvaguardare sane posizioni di bilancio". 

Manovra, il governo esclude modifiche, attacco del Fmi