Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: irritazione del governo di Parigi per le frasi del vicepremier Di Maio sui francesi che colonizzano l'Africa, convocata l'ambasciatrice italiana a Parigi
- Svizzera: allarme del Fondo Monetario Internazionale, la situazione economica dell'Italia è un fattore di rischio globale, come la Brexit
- Roma: intercettazione tra due carabinieri dopo la morte di Stefano Cucchi, bisogna avere spirito di corpo e aiutare i colleghi in difficoltà
- Roma: emergenza migranti, l'Ong Open Arms attacca, ci vogliono eliminare in quanto testimoni
- Vicenza: bambina di tre giorni scaraventata a terra dalla madre di 41 anni, la piccola morta in ospedale, la donna arrestata, ha tentato il suicidio
- Gb: Brexit, premier May in Parlamento, no a secondo referendum, sarebbe un pericoloso precedente, occorre lavorare insieme, spiace che Corbyn non abbia partecipato agli incontri
- Israele: bombardati obiettivi militari iraniani in Siria, Iran minaccia di distruggere Israele
- Napoli: festa in strada per la riapertura della pizzeria Sorbillo, dopo la bomba carta, oggi pizza gratis per tutti
- Calcio: Serie A, Genoa-Milan 0-2, gol di Borini e Suso, rossoneri quarti, alle 20.30 Juventus-Chievo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
17 dicembre 2018

Manovra, la trattativa con l'Europa continua, slitta l'esame in aula

Il governo ha inviato il nuovo testo a Bruxelles, l'ecotassa soltanto sulle auto di lusso

L’esecutivo adesso attende il giudizio della Commissione europea, con il vicepremier leghista Salvini che anticipa il no a nuove eventuali modifiche, e a figli e figliastri. Intanto in Commissione al Senato domani riprende l'esame degli emendamenti, in aula forse venerdì. Le opposizioni protestano per il ritardo, ma il vicepremier 5s Di Maio su Facebook parla di manovra dei sogni. Eco-tassa solo su suv e auto di lusso, tagli alle pensioni d’oro al 40%, conferma del bonus cultura per i 18enni, quindici anni di esclusione dei balneari dalla direttiva Bolkestein, che di fatto prevede la messa a bando delle concessioni pubbliche: queste le prime misure rese note della nuova legge di bilancio.

Manovra, la trattativa con l'Europa continua, slitta l'esame in aula