Marco Mengoni in diretta su RTL 102.5: “Raffaella Carrà ha fatto rivoluzioni con grande classe, è un’istituzione” “Gli stadi? Dopo 11 anni ho pensato che fosse il momento giusto”

06 luglio 2021, ore 18:00 , agg. alle 16:16

Marco Mengoni è stato ospite in diretta questo pomeriggio su RTL 102.5 nel programma The Flight per raccontare del nuovo singolo “MA STASERA” che segna il suo ritorno dopo due anni dall’ultimo progetto discografico. “MA STASERA”, prodotto con la collaborazione di Tino Piontek (in arte Purple Disco Machine) è in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali, da venerdì 18 giugno.

Marco Mengoni sarà per la prima volta, negli stadi a giugno 2022: il 19 giugno allo Stadio San Siro, Milano e il 22 giugno allo Stadio Olimpico, Roma.

Il nuovo singolo ‘Ma stasera’

“Sono un po’ agitato, è passato un po’ di tempo dall’ultima intervista che ho fatto, adesso dobbiamo cercare di lasciarci alle spalle questo anno che abbiamo vissuto…Con il tempo cresci, capisci che anche le esperienze negative hanno un lato positivo, di crescita personale, torni con più consapevolezza, con tutte le lacrime che hai versato che sono servite e pensi ‘la vita è bella’, se passi poi un anno come questo, capsici come è importante condividere e godersi tutto”.

La produzione di Purple Disco Machine

“Il pezzo ‘Ma Stasera’ è ispirato ad un certo tipo di anni e di musica e ho trovato in Purple Disco Machine il produttore che è riuscito a tirare fuori quella musica al meglio, abbiamo fatto molta ricerca musicale, tornando agli Anni 80 in Italia, che sono incredibili”. così Mengoni racconta come è nata la collaborazione con Tino Piontek (in arte Purple Disco Machine).

“La collaborazione è nata perché a me lui piace moltissimo, ci siamo scritti e sentiti, mi ha chiesto di mandargli dei provini, e dopo il primo provino è cominciata la storia di ‘Ma Stasera’.


Marco Mengoni in diretta su RTL 102.5: “Raffaella Carrà ha fatto rivoluzioni con grande classe, è un’istituzione” “Gli stadi? Dopo 11 anni ho pensato che fosse il momento giusto”

La prima volta negli stadi nel 2022

Marco Mengoni parla della sua prima volta negli stadi previsti a giugno del 2022. “Dopo 11 anni di carriera forse posso cominciare ad affrontare il tema stadi. Sono spazi molto grandi, in questo momento sto buttando giù delle idee su cui confrontarmi con i miei collaboratori. Bisognerà solo capire come realizzarle (ride)”.

Il ricordo di Raffaella Carrà

“Raffaella Carrà fa parte del tessuto culturale e della tradizione, Siamo tutti cresciuti a pane e Raffaella Carrà, lei ha fatto delle rivoluzioni con grande classe, sotto tutti i punti di vista, è un’istituzione, si dovrebbe studiare a scuola”. “È un po’ come Bowie, una di quelle figure che rimarranno sempre eterne perché quello che hanno fatto non si dimenticherà mai più”.


Marco Mengoni a RTL 102.5: il nuovo singolo “Ma stasera” e finalmente live negli stadi
Tags: MarcoMengoni, Musica

Share this story: