Marracash, in “Noi, loro, gli altri” ci sono io al 100%. E' il secondo album più ascoltato al mondo dopo “30” di Adele

24 novembre 2021, ore 17:30

C'è anche Elodie sulla copertina di 'Noi, loro, gli altri', il nuovo album di Marracash, uscito il 19 novembre. Un disco, 14 brani e collaborazioni con Calcutta, Guè e Blanco

Marracash, ospite in diretta su RTL 102.5 e in streaming su RTL 102.5 PLAY, in “The Flight" con Matteo Campese, Paola Di Benedetto e Francesco Taranto, ci presenta l’album pubblicato venerdì scorso. La trasparenza è cifra di questo lavoro, a Campese che gli chiede se metterci la faccia così tanto non sia un arma a doppio taglio Marra risponde “Io non mi pongo il problema di dire troppo, la chiave del disco è la trasparenza, non ci sono figuranti, il senso era di mettere me sia nelle canzoni che nella comunicazione, al 100%". Il 'King del rap' racconta in RADIOVISIONE di aver lavorato all’album fino all’ultimo “L’ultimo pezzo l’ho registrato la sera del giorno in cui scadeva la consegna”. Esce in promo senza orpelli, “– spiega Marracash - perché la formula di super promo, ovvero che devi fare il giocoliere per attirare l’attenzione un po’ stanca, in più volevo mettere focus su musica e avendolo consegnato in extremis…”.

LA TRILOGIA DI COPERTINA

 Una con Elodie e altri tra cui la manager Paola Zukar, una con i discografici, una con la gente di spalle.Io sono in tutte e tre le copertine, in un momento storico in cui siamo più divisi che mai volevo sottolineare che tutti siamo persone e le divisioni fanno solo parte della nostra testa”. Un disco polemico al punto giusto, elenca Paola Di Benedetto, con tracce come Cosplayer e Pagliacci e Marracash spiega “Più che attaccare altri sono servite a definire chi sono io. Sono tracce manifesto, in cui prendo posizione, ed è importante in questo momento in Italia, perché non vedo prendere posizioni troppo spesso. Mi esprimo con la musica”.

LE COLLABORAZIONI, L’OMAGGIO A VASCO ROSSI

In Radio passa “Io”, brano in cui Marracash ha inserito il campionamento del brano del cantautore di Zocca “Gli angeli”, per il quale qualche giorno fa Vasco Rossi, in un post, gli ha fatto i complimentiPer me è un maestro, poter collaborare con lui un privilegio. Una persona incredibile”. Nell’album ospiti occulti come l’amico Fabri Fibra, e i featuring con Calcutta, Guè e Blanco.

ELODIE, NON CREDO NEL CANCELLARE COSE CHE NON HANNO FUNZIONATO

Elodie non è più nella sua vita ma è nel suo disco e Marracash spiega “Io lo volevo, era giusto così, perchè non credo nel cancellare le cose che non hanno funzionato. Per me la foto è quel momento, lei è nel disco, non abbiamo rancori l’uno verso l’altra”.


Marracash, in “Noi, loro, gli altri” ci sono io al 100% dentro.

IL TOUR PER DUE ALBUM

Brucio dalla voglia di tornare ai live, l’ultimo è stato 4, 5 anni fa. Ho anche un po’ di paura, speriamo di tornare presto” dice Marracash parlando di un tour per due album. “Noi, loro, gli altri” esce due anni dopo “Persona” certificato cinque volte disco platino, “Noi, loro e gli altri” di Marracash è il secondo album più ascoltato al mondo dopo “30” di Adele, ma nelle prime 12 posizioni italiane c'è solo il rapper.









Marracash: "il mio nuovo singolo Crazy Love"
Tags: Elodie, Marracash, NoiLoroGliAltri, Persona, RADIOVISIONE, RTL1025, The Flight

Share this story: