Matteo Costanzo è il primo eliminato dopo il live di XFactor

 25 ottobre 2018

Al via stasera il live del talent di Sky, RTL 102.5 radio ufficiale

Il padrone di casa Alessandro Cattelan apre la prima serata dei Live di x Factor 2018: i giudici sono emozionati e insieme a loro i primi sei concorrenti ad esibirsi. Aprono la prima manche i Seveso Casino Palace con "Giovane Fuoriclasse" di Capo Plaza, capitanati dalla new entry di questa edizione, Lodo Guenzi. E' il turno di Leo Gassmann con "Broken Strings" di James Morrison. Manuel Agnelli, mentore delle Under Donne, schiera la piccola Luna che si esibisce su "Et" di Katy Perry. Renza, categoria over, fa il suo esordio con "Raggamuffin" di Selah Sue. Quinti ad esibirsi i Red Bricks Foundation in una versione rivisitata di "New Rules" di Dua Lipa e chiude la prima manche Anastasio con "C'è tempo" di Ivano Fossati. Nella seconda parte della serata lo show inizia a scaldarsi: è la volta di Naomi che stupisce tutti con una bella interpretazione di "Love on top" di Beyoncé. Incantano tutti i Bowland con "Sweet dreams" degli Eurythmics. Arriva Sherol sul palco con "Can't feel my face" di The Weeknd, il giovanissimo Emanuele al pianoforte porta Impossible di James Arthur, Matteo carica il pubblico con un mash up di "Power" di Kanye West e la grande attesa Martina con "Castle in the snow" di Kadebostany. Lo scontro finale vede sfidarsi Matteo Costanzo e i Red Bricks Foundation. Questi ultimi vanno alla prossima puntata. Matteo Costanzo è eliminato dai giudici. Grandi ospiti per la prima serata live di X Factor: i Maneskin con il loro nuovo singolo "Torna a casa" e Rita Ora.
Matteo Costanzo è il primo eliminato dopo il live di XFactor

Share this story: