Mbappé è il calciatore più costoso al mondo, Insigne primo italiano

 13 giugno 2019

Il francese vale 252 milioni, l'azzurro, invece, con un valore di 75,1 milioni, si piazza al 53esimo posto

Tante conferme, qualche sorpresa e un pizzico di Serie A. E' quello che emerge scorrendo la classifica dei 100 calciatori più costosi del mondo, stilata come di consueto dal Cies, l'Osservatorio Internazionale di Studi dello Sport, secondo cui oggi il giocatore più caro della terra è Kylian Mbappé, con un valore di mercato di 252 milioni. Dietro al talento francese del Psg ci sono Momo Salah del Liverpool (219,6) e Raheem Sterling del City (207,8). Solo quarto Leo Messi che per il Cies vale 167,4 mln. Una sorpresa fino ad un certo punto, visto che l'istituto di ricerca sportiva dell'Università di Neuchatel basa le sue valutazione su un algoritmo che tiene conto di diversi indicatori di mercato e che soprattutto è condizionata da un parametro fondamentale: l'età del giocatore (gli altri sono i minuti giocati, la scadenza di contratto, i gol fatti e il club di appartenenza). Sulla base di questi dati, il 34enne CR7, 5 volte Pallone d'Oro, è addirittura ventesimo, con una valutazione di 118,1 milioni. Nella classifica, che prende in esame i 5 maggiori campionati europei, c'è spazio anche per un po' di Serie A, con Dybala e Piatek alle posizioni più alte, rispettivamente 23esimo e 44esimo posto, ma solo 4 italiani: Insigne è 53esimo con un valore di mercato di 75,1 mln, Zaniolo 74esimo (68,3 mln), Chiesa 92esimo (63 mln) e Gigio Donnarumma 100esimo e un valore di 61 mln. 
Mbappé è il calciatore più costoso al mondo, Insigne primo italiano

Share this story: