Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Calcio: Michel Platini in stato di fermo in Francia, interrogato nell'inchiesta sulla presunta corruzione per l'assegnazione dei mondiali
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione al Qatar dei Mondiali 2022, Platini respinge le accuse di corruzione, sono estraneo ai fatti
- Roma: Andrea Camilleri in rianimazione, gravi ma stabili le condizioni dello scrittore, i medici, ha una fibra forte
- Napoli: premier Giuseppe Conte, recuperato clima di fiducia con Salvini e Di Maio dopo toni veementi della campagna elettorale
- Gran Bretagna: il ministro Tria torna a bocciare i minibond, strumento illegale, Salvini, le tasse vanno abbassate
- Portogallo: simposio delle banche centrali, presidente della Bce Draghi, rischio inflazione, Eurozona resta debole
- Roma: Istat, 1, 8 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta, pari a circa 5 milioni di persone
- Roma: scattano domani gli esami di maturità per 500mila studenti, si comincia con il tema di italiano
- Firenze: celebrati funerali Franco Zeffirelli, stamattina ultimo saluto in Duomo, duemila persone per l'addio al regista
- Genova: ricostruzione Ponte Morandi, arrestati due amministratori impresa edile campana, sarebbe vicina a camorra
- Calcio: mondiali femminili, alle 21.00 Italia-Brasile, in palio primo posto del girone, speciale su Rtl 102.5 dalle 20.50
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
22 maggio 2019

Meloni a RTL 102.5, Forza Italia teme il nostro sorpasso

La presidente di Fratelli d'Italia ai microfoni di Non Stop News: "Se alle europee cresciamo, c'è la possibilità di un governo con la Lega, senza il M5S"​

"Mi pare che agli italiani sia abbastanza chiaro che il voto europeo di domenica a Fratelli d’Italia consentirà di cambiare allo stesso tempo in Europa e in Italia. In Europa andiamo a cambiare tutto, non a modificare qualche direttivina ma a costruire un’altra Europa che abbia rispetto del nostro interesse nazionale, rispetto della sovranità dei popoli, un’Europa che si occupi delle grandi cose. Oggi abbiamo un ‘ Europa che ci dice no sulle quisquilie, gente che mediamente mangia spaghetti con il ketchup e ci beve il cappuccino ci viene a dire come cuocere la pizza, però poi non sa fare politica estera. Dovremmo fare un’Europa dove decido da solo come cuocere la pizza ma si fa insieme la politica estera". Lo ha detto Giorgia Meloni, ospite in studio stamattina di Non Stop News. La presidente di Fratelli d'Italia ha aggiunto: "o non tifo contro il Governo, io costruisco l’alternativa. Gli italiani sappiano che se costruiscono un’alternativa possibile le cose verranno da sé. Ad oggi votando Lega e 5stelle si rafforza questo governo, chi non lo vuole deve lavorare per costruire l’alternativa. L’alternativa possibile per noi è Lega e Fratelli d’Italia, quindi se cresce Fratelli d’Italia c’è la possibilità di un Governo senza Cinque Stelle". Quindi, sulla sfida a distanza con Forza Italia e sul futuro del centrodestra: "Sono giorni che vengo raggiunta da insulti di ogni genere dai colleghi di Forza Italia, che sono effettivamente preoccupati dall’andamento di Fratelli d’Italia e da questa campagna elettorale. Vedremo il risultato ma garantisco che il nostro problema non è arrivare al 4%, credo che Forza Italia abbia paura di un sorpasso di Fratelli d’Italia. Ma io sono a fare campagna elettorale non per superare qualcuno ma per tentare di crescere e mi dispiace se altri stanno a parlare di me. Poi io ho posto a Forza Italia delle questioni politiche, questo è vero, rispetto al posizionamento. Forza Italia oggi governa in Europa con il Partito socialista europeo, cioè al PD, io in Europa ci vado a rompere quest’asse, perché la mia posizione è diversa. Anche in Sicilia la mia campagna elettorale è stata in alcuni Comuni da alleata con la Lega contro Forza Italia con il PD, capite che c’è un problema di chiarire un posizionamento, è un tema politico". Infine, l'appello al voto per le europee: "Perché votare Fratelli d’Italia e fidarsi di me? Semplicemente per la mia storia, non li ho mai traditi, non mento, costi quel che costi. Voglio guardarmi allo specchio tutti i giorni: ha un prezzo, ma ha anche un valore. Il voto dato a fratelli d’Italia è un voto di cui mai ci si potrà vergognare perché io sono la prima a non volersi vergognare". Di seguito il video integrale dell'intervista.

Meloni a RTL 102.5, Forza Italia teme il nostro sorpasso

La presidente di Fratelli d'Italia è intervenuta in Non Stop News, condotto da Giusy Legrenzi, Fulvio Giuliani e Pierluigi Diaco. Puoi seguire RTL 102.5 in RADIOVISIONE sul canale 36 del digitale terrestre, 750 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social! Sito internet: http://www.rtl.it Facebook: https://www.facebook.com/RTL102.5/ Twitter: https://twitter.com/rtl1025 Instagram: https://www.instagram.com/rtl1025/