Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: la Farnesina ha confermato la morte, oggi, di Antonio Megalizzi, il giovane reporter italiano era rimasto gravemente ferito durante l'assalto ai mercatini di Natale a Strasburgo, aveva 28 anni
- Brasile: il Tribunale Supremo Federale ha chiesto l'arresto di Cesare Battisti, in vista di una possibile estradizione in Italia, al momento l'ex terrorista è latitante
- Roma: prosegue la trattativa tra governo italiano e Commissione europea sulla nuova manovra, il premier Conte, l'Italia non ha il cappello in mano
- Roma: irregolare una mensa scolastica su tre, i controlli dei Nas dei carabinieri evidenziano irregolarità, il ministro della Salute Giulia Grillo, è un film dell'orrore
- Milano: condanna all'ergastolo per Alessandro Garlaschi, il tranviere è accusato di aver ucciso con 85 coltellate la diciannovenne Jessica Valentina Faoro
- Stati Uniti: Facebook nella bufera, il social media avrebbe postato le foto di 6,8 milioni di utenti senza permesso, forse a causa di un bug
- Calcio: decisione Uefa, per il Milan pareggio di bilancio entro il 2021 o un anno senza coppe
- Calcio: domani due anticipi della 16esima giornata in serie A, alle 18.00 Inter-Udinese e alle 20.30 il derby Torino-Juventus
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
22 novembre 2018

Mestre, trovati due cadaveri semicarbonizzati

I vigili del fuoco hanno scoperto i corpi dopo aver spento un incendio nella sede di un’associazione di volontariato

Questa mattina a Mestre sono stati ritrovati due cadaveri semicarbonizzati durante le operazioni di spegnimento di un incendio in un fabbricato annesso alla sede di un’associazione di volontariato. È avvenuto nel quartiere San Paolo e, una volta spente le fiamme, i vigili del fuoco sono entrati nella casetta di legno di poco più di 10 metri quadrati ritrovando i due corpi, uno dei quali dovrebbe essere di un uomo. L’incendio è stato segnalato poco prima delle 4, in via da Verrazzano, e i pompieri si sono recati sul posto con 4 automezzi e 12 uomini. Le operazioni di spegnimento sono iniziate dall'edificio principale, di circa 200 metri quadri, e poi nella casetta in legno. Solo una volta spente le fiamme i pompieri sono entrati nella costruzione più piccola, scoprendo i due cadaveri. Il rogo ha inoltre causato il crollo della copertura della sede dell'associazione di volontariato.

Mestre, trovati due cadaveri semicarbonizzati