Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Palermo: oggi il 27esimo anniversario della strage di Capaci, furono assassinati il giudice Falcone, la moglie e tre uomini della scorta
- Roma: anniversario strage Capaci, presidente della Repubblica Mattarella, il loro sacrificio motore di riscossa civile, premier Conte, obiettivo fare terra bruciata alla mafia
- Gran Bretagna: seggi aperti nel Paese per le elezioni europee, oggi si vota anche in Olanda
- Milano: bimbo di due anni morto in casa, parla il padre, l'ho picchiato, non credevo che l'avrei ucciso
- Novara: la Questura indaga su morte di un bambino di neppure due anni, giunto in ospedale ormai privo di vita
- Pavia: ragazzo di 15 anni bullizzato e picchiato a scuola, rischia di perdere la vista da un occhio, i genitori denunciano vessazioni durate mesi
- Roma: rapporto Agenzia Entrate-Abi, mercato immobiliare al top dal 2010, +6.5% nel 2018
- Calcio: l'agenzia Agi annuncia il clamoroso accordo fra la Juventus e Pep Guardiola, 24 milioni di euro all'anno per 4 anni, nessuna conferma ufficiale, il titolo vola in Borsa
- Formula 1: oggi prime sessioni di prove libere in vista del Gran Premio di Monaco, volano le Mercedes, la Ferrari insegue, la F1 ricorda Niki Lauda
- Ciclismo: Giro d'Italia, Benedetti vince la 12esima tappa da Cuneo a Pinerolo, maglia rosa per Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
13 ottobre 2018
  1. /

Michael Bublè annuncia il ritiro dopo la malattia del figlio

Love, il nuovo lavoro in uscita il 16 novembre, sarà l'album di addio

Due anni fa, nel novembre 2016, la rivelazione choc sui social: Michael Bublè annunciava che al figlio Noah di tre anni era stato diagnosticato un cancro al fegato e che avrebbe annullato tutti gli impegni professionali. Ora il piccolo è guarito, ma il dramma della malattia ha cambiato per sempre la percezione della vita del crooner canadese, che, in un'intervista al Daily Mail's Weekend, annuncia il ritiro definitivo dalle scene. Love, il nuovo lavoro in uscita il 16 novembre, anticipato solo pochi giorni fa dal singolo Love you anymore, sarà dunque l'album di addio. "Questa è la mia ultima intervista, poi andrò in pensione", spiega il 43enne Bublè, raccontando di aver pensato di morire quando ha scoperto la malattia del figlio. Lui e la moglie, la modella Luisana Lopilato, hanno affrontato insieme il calvario, sono diventati genitori anche di Elias, 2 anni, e Vida, nata appena due mesi fa. Ma l'esperienza, rivela, "mi ha fatto rimettere tutto in discussione, ha cambiato la mia percezione della vita" e adesso "non ho più il fegato per andare avanti". 

Michael Bublè annuncia il ritiro dopo la malattia del figlio

"Non so neanche se riusciro' a terminare questa conversazione senza piangere. E non ho mai perso il controllo delle mie emozioni in pubblico", confessa Bublè nel colloquio. "Ho realizzato l'album perfetto e ora posso lasciare davvero al top della carriera". Love uscirà fra poco più di un mese, il 16 novembre, su etichetta Reprise Records. Il disco, che lo stesso artista canadese ha definito il suo "più romantico di sempre", raccoglie alcuni classici del repertorio americano, da When i Fall in Love a My Funny Valentine, da Unforgettable a I Only Have Eyes for You, oltre ad alcuni inediti. "Ho ricevuto molti doni dalla vita - aveva spiegato Bublè qualche giorno fa lanciando il disco -  uno di questi è la responsabilità di mantenere queste canzoni in vita per le generazioni future. E mi assumo questa responsabilità molto seriamente. Ho voluto creare una serie di brevi storie cinematografiche per ogni canzone che ho scelto, in modo da farle vivere individualmente. Sono orgoglioso del risultato".