Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Genova: crollo ponte Morandi, premier Conte, ultimo bilancio 38 morti e 15 feriti, sabato funerali di Stato e giornata di lutto nazionale
- Genova: crollo ponte, governo, stato di emergenza per 12 mesi, subito 5 milioni di euro, revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia
- Milano: crollo ponte Morandi a Genova, tonfo in Borsa per il titolo Atlantia che controlla il gruppo Autostrade, a picco anche Piazza Affari
- Genova: crollo ponte, Autostrade per l'Italia, pronti a ricostruire il viadotto in 5 mesi, Salvini, chiedano scusa
- Genova: crollo ponte, Procuratore Capo Cozzi, non è stata una fatalità, ma un errore umano
- Genova: crollo ponte, sindaco Bucci, 632 persone sfollate, le case a rischio saranno abbattute
- Aprilia (Lt): cittadino del Camerun ferito da un proiettile sparato da un balcone, i responsabili sono tre ragazzi, denunciati per lesioni aggravate
- Palermo: è morta Rita Borsellino, sorella del magistrato Paolo, ucciso dalla mafia nel 1992, aveva 73 anni
- Calcio: l'Atletico Madrid ha vinto la Supercoppa Europea, sconfitto il Real Madrid 4-2 ai supplementari
10 agosto 2018
  1. /

Modric, oggi l'incontro con il Real e l'Inter spera!

Il calciatore croato vedrà il presidente dei blancos, Florentino Perez, chiederà di essere ceduto

È il giorno dell'incontro tra gli agenti di Luka Modric e la dirigenza del Real Madrid, per ora ferma sul 'no' al trasferimento del croato all'Inter. Per convincerlo a non cambiare maglia, il presidente Florentino Perez - scrive 'Marca' - è pronto a proporgli un sostanzioso aumento dell'ingaggio, un gesto che faccia sentire Modric ancora importante all'interno del club, tanto più dopo l'addio a Cristiano Ronaldo e lo splendido Mondiale giocato in Russia. Bisogna vedere se basterà perché, sempre secondo quanto scrive il quotidiano spagnolo, il giocatore attraverso i suoi procuratori è pronto ad uscire allo scoperto e chiedere ufficialmente di essere ceduto. Il Real proverà nuovamente ad appellarsi alla clausola rescissoria da 750 milioni di euro, mossa che si rivelerebbe priva di effetti davanti ad una ferma volontà di vestire nerazzurro.

Modric, oggi l'incontro con il Real e l'Inter spera!