Mondiali Qatar 2022, la Croazia conquista il terzo posto

17 dicembre 2022, ore 20:52

Nella finalina battuto il Marocco 2-1, per i croati è il secondo terzo posto nei mondiali oltre alla finale persa nel 2018 in Russia

La Croazia batte il Marocco per 2-1 nella finalina di Doha, tutti i gol nel primo tempo, e agguanta il podio dei mondiali di Qatar 2022, mentre il Marocco si può consolare con lo storico quarto posto, mai ottenuto da una nazionale del continente africano. Due gol in due minuti nel primo tempo: la Croazia al 7' con Gvardiol che insacca di testa dopo un passaggio anch'esso di testa di Perisic. Il Marocco ribatte al 9' con Dari, anche lui di testa su calcio di punizione deviato da Majer. Vantaggio Croazia al 42' con Orsic dalla media distanza, rimbalzo sull'interno palo e palla dentro. Nella ripresa la gara prosegue con la stessa intensità ed equilibrio, in luce sempre Orsic con un bis sfiorato in apertura. Nel 74' la Croazia reclama il rigore con Guardiol atterrato in area ma il direttore di gara qatariota Al Jassim non vede nulla di irregolare; al  75' pareggio marocchino evitato per un soffio da Livakovic che ferma  il tiro di En Nesyri. All'87' occasione per Kovacic, sinistro a incrociare in area che finisce largo. Nel recupero  En Nesyri di testa sfiora il pareggio: il suo colpo di testa  supera la traversa e va fuori sancendo definitivamente il terzo posto per i croati, che 'replicano' il risultato ottenuto nel 1998 alla loro prima partecipazione a un mondiale.


Mondiali Qatar 2022, la Croazia conquista il terzo posto
Tags: Croazia, MArocco, Mondiali Qatar

Share this story: