Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Corinaldo (AN): identificato il ragazzo che avrebbe spruzzato lo spray urticante all'interno della discoteca, il giovane è stato fermato per droga, le due vicende non sono collegate
- Corinaldo (AN): strage in discoteca, respira da sola una delle ragazze gravemente ferite, sono stabili le condizioni degli altri sei feriti più gravi
- Corinaldo (AN): l'addetto alla sicurezza della discoteca Lanterna Azzurra conferma, c'era troppa gente all'interno del locale
- Roma: Salvini, resto favorevole alla TAV e alle altre grandi opere, l'Italia non ha intenzione di uscire dalla Ue, ma vuole cambiarla
- Paternò (Ct): tragedia familiare, un padre avrebbe ucciso la moglie e i figli di 4 e 6 anni, poi si sarebbe tolto la vita, in casa trovati antidepressivi
- Francia: proteste dei gilet gialli, il presidente Macron avrebbe confessato, "ho fatto cavolate", domani parlerà al Paese
- Roma: allarme Codacons, nel 2018 stangata sulle bollette, aumenti dell'11% per la luce e del 13% per il gas
- Calcio: in corso la finale di ritorno di Copa Libertadores, River Plate-Boca Juniors, all'andata finì 2-2
- Calcio: serie A, in corso Milan-Torino, Sassuolo-Fiorentina 3-3, Empoli-Bologna 2-1, Parma-Chievo 1-1, Udinese- Atalanta 1-3, Genoa-Spal 1-1
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
10 agosto 2018

Monte Bianco, recuperato il corpo di un alpinista disperso

Si tratta di Luca Lombardini, 31 anni, era in fondo a un crepaccio

E' stato recuperato il corpo senza vita di uno dei tre alpinisti che risultavano dispersi da martedì 7 agosto sul versante francese del massiccio del Monte Bianco. Si tratta di Luca Lombardini, 31 anni. Era in fondo a un crepaccio. I corpi dei compagni di cordata, la fidanza Elisa Berton (27) e il fratello Alessandro (28) non sono stati ancora recuperati. Il corpo era nella crepacciata terminale della Petite Aiguille Verte (3.512 metri), lungo la destra orografica, sul versante dell'Aiguille d'Argentière. Sopra si trova una parete di circa 300 metri da cui in queste ore si verifica una continua caduta di materiale. Una zona pericolosa per i soccorritori, che dunque hanno potuto effettuare il recupero solo in elicottero e con il verricello, agganciando il corpo e tagliando la corda con cui verosimilmente era legato agli altri due

Monte Bianco, recuperato il corpo di un alpinista disperso