Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Tennis: Fabio Fognini trionfa al torneo di Montecarlo, battuto il serbo Dusan Lajovic in due set con il punteggio di 6-3, 6-4
- Sri Lanka: almeno 215 morti negli attentati che hanno insanguinato il Paese, otto le esplosioni tra la capitale Colombo e i dintorni, gli attacchi in 3 chiese e 3 hotel, tra le vittime 35 stranieri, 7 arresti
- Roma: Farnesina a lavoro per verificare se ci siano italiani coinvolti nelle esplosioni in Sri Lanka, per ora nessuna conferma
- Vaticano: Papa Francesco su attacchi in Sri Lanka, tristezza per gravi attentati, vicino a vittime di crudele violenza
- Usa: New York Times, Boeing ignorò le segnalazioni dei dipendenti sul 787 dreamliner, due aerei sono caduti in cinque mesi
- Genova: uomo di 56 anni uccide a martellate il padre di 91 e poi tenta il suicidio, ora è in ospedale ferito
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
09 novembre 2018

Morta la prima donna italiana ad aver fatto coming out

La donna, che era una docente universitaria, perse tutto, fino a diventare clochard

Mariasilvia Spolato, 83 anni, è morta in una casa di riposo di Bolzano. La donna è stata la prima italiana ad aver fatto coming out, nel 1972. La Spolato, laureatasi con 110 e lode, è stata docente universitaria di matematica, ma, dopo aver dichiarato la propria omosessualità, ha perso tutto: compagna, lavoro e affetti familiari. La donna è diventata così una senzatetto e per molti anni ha vagato per le strade di Bolzano, sempre in cerca di libri e giornali da leggere. La città altoatesina ora si sta mobilitando per poterle organizzare i funerali.

Morta la prima donna italiana ad aver fatto coming out