Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Bologna: 30 persone arrestate nell'ambito di un operazione contro due cartelli di imprese funebri che avevano monopolizzato i servizi funerari, 43 perquisizioni
- Londra: Brexit, Theresa May ottiene la fiducia del Parlamento, respinta la la mozione contro il governo presentata dal leader laburista Corbyn, 325 no, contro 306 sì
- Londra: Brexit, il leader dell'opposizione laburista Jeremy Corbyn, May ha fallito, ogni altro premier si sarebbe dimesso
- Roma: tensioni nella maggioranza su reddito di cittadinanza e quota 100, oggi il Consiglio dei Ministri, prima vertice con Conte, Di Maio e Salvini
- Gavardo (Bs): uomo di origini italiane sequestrato da uno straniero, ancora in corso le ricerche, il rapitore sarebbero straniero e armato
- Calcio: la Juventus vince la Supercoppa italiana grazie alla vittoria per 1-0 contro il Milan, Allegri, una successo per preparare al meglio le sfide del 2019
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
03 gennaio 2019

Mostra Schumacher, a Maranello tifosi da tutto il mondo

Il campione di Formula 1 compie oggi 50 anni, tantissimi i fan che hanno reso omaggio al pilota che 5 anni fa si infortunò gravemente in un incidente sugli scii

Tifosi da tutto il mondo a Maranello l'apertura della mostra “Michael 50”, dentro al Museo Ferrari, nel giorno del compleanno del campione che ha conquistato cinque mondiali consecutivi con la casa automobilistica, si è trasformata in un vero e proprio evento. Già dalla mattina il pubblico arrivato a Maranello per celebrare il pilota capace di collezionare 91 vittorie e 155 podi, si è messo in fila per poter vivere un'esposizione unica dove è presente anche la F1-2000 della 'Alba Rossa', quando a Suzuka Schumacher tornò a conquistare il titolo mondiale a 21 anni di distanza da Jody Scheckter. Al museo sono presenti anche i rappresentanti degli scuderia Ferrari Club di tutta Europa. In mostra, c’è la F310 del 1996, al volante della quale Schumacher vinse tre Gp nella sua prima stagione in rosso, oppure la F399, quella vettura che nel 1999 aprì il ciclo di successi entrato nella storia. Ci sono, soprattutto, i tifosi del Cavallino arrivati un po’ da tutto il Pianeta, come, per esempio, da Miami e dal Giappone. "Nessuno sarà mai alla sua altezza", dicono in molti.

Mostra Schumacher, a Maranello tifosi da tutto il mondo