Motogp, Fabio Quartararo, su Yamaha, ha vinto il Gp della Catalogna davanti alle Ducati Pramac di Jorge Martin e Johann Zarco

05 giugno 2022, ore 20:20

Incredibile errore per lo spagnolo Aleix Espargaro, che pensando di aver concluso la gara ha rallentato con un giro d'anticipo, finendo quinto

Il francese Fabio Quartararo, su Yamaha, ha vinto il Gp della Catalogna, nona prova del mondiale MotoGp. Il leader del mondiale ha preceduto le Ducati Pramac di Jorge Martin e Johann Zarco. Incredibile errore per lo spagnolo Aleix Espargaro, su Aprilia, che pensando di ave concluso la gara ha rallentato con un giro d'anticipo, perdendo tre posizioni e finendo quinto. Gara sfortunata per Francesco Bagnaia con la Ducati ufficiale, a terra alla prima curva per un errore in frenata del giapponese Takaaki Nakagami che ha escluso anche lo spagnolo Alex Rins. Zero punti in classifica anche per Enea Bastianini, caduto a 17 giri dalla fine. Quartaro è leader del mondiale con 147 punti seguito da Aleix Espargaro, 125 ed Enea Bastianini, 84.


L'errore di Espargaro

La foto della giornata è il clamoroso errore di Aleix Espargarò che si distrae e festeggia con un giro d'anticipo sulla bandiera a scacchi, chiudendo poi al quinto posto dopo aver perso tre posizioni. Il pilota ha spiegato così il suo errore: "Sono molto giù, mi dispiace tanto e voglio chiedere scusa a tutti. Non ho visto la lavagna, in torre qui c'è L1 e poi L0 e mi sono dimenticato che funzionava così. Mancava un giro e non me ne sono reso conto. Abbiamo perso 9 punti che non sono chissà che cosa, ma mi dispiace veramente tanto. Non è una scusa, è colpa mia". L'amministratore delegato del team Aprilia, Massimo Rivola, ha commentato così: "È il momento del conforto, l'importante è aver fatto capire che ci siamo. Finiamo quinti che è un buon risultato, ora dobbiamo tirare su di morale Aleix perché in Germania possiamo essere protagonisti. Almeno questa gara l'ha finita, perché in passato qua è sempre andato ko. Peccato per quello che è successo".

Motogp,
Tags: Barcellona, Catalogna, Espargaro, Motogp, Quartararo

Share this story: