Muore altro delfino in Toscana, è il 37esimo da inizio anno

 09 agosto 2019

Corpo in stato di decomposizione rinvenuto a largo foce del Serchio

Prosegue la moria di delfini in Toscana, oggi e' stato rinvenuto un altro esemplare morto, un tursiope, a cinque miglia al largo dalla foce del Serchio. Il corpo dell'animale, in stato di decomposizione, e' stato notato galleggiare da un diportista. Lo rende noto l'Agenzia regionale per l'ambiente Arpat. E' il 37/o caso dall'inizio dell'anno e il 20/o dall'inizio di luglio in Toscana. Le analisi condotte dall'unita' operativa Toscana nord dell'Istituto zooprofilattico sperimentale Lazio e Toscana su quattro esemplari morti hanno riscontrato una positività al Morbillivirus, virus che colpisce i cetacei. In Toscana già nel 2013 e nel 2016 sono state registrate importanti epidemie di tale virosi tra i cetacei. Lo scorso anno sono stati trovati spiaggiati in Toscana 23 cetacei di cui 20 delfini, mentre nel 2017 furono 48 di cui 41 delfini.  
Muore altro delfino in Toscana, è il 37esimo da inizio anno

Share this story: