Musica, Gaetano Curreri in terapia intensiva, malore durante il concerto

31 luglio 2021, ore 09:56

Il frontman degli Stadio si è sentito male durante il concerto di ieri sera a San Benedetto Del Tronto. Subito soccorso da un medico che si trovava nel pubblico, ora è ricoverato nell'Unita' di terapia intensiva cardiologica dell'ospedale Mazzoni di Ascoli dove i medici si sono riservati la prognosi

E' di origine cardiaca il malore accusato ieri sera da Gaetano Curreri, sul finire del concerto che il cantante bolognese stava tenendo a San Benedetto del Tronto. Il leader degli Stadio è ricoverato nell'Unità di terapia intensiva cardiologica dell'ospedale Mazzoni di Ascoli dove i medici si sono riservati la prognosi.

IL MALORE PRIMA DEL BIS, ALLA FINE DEL CONCERTO

Gaetano Curreri è stato colto da un malore la scorsa notte mentre stava concedendo l'ultimo bis del concerto che ha tenuto a San Benedetto del Tronto nell'ambito della rassegna "Nel cuore e nell'anima. Ritratti d'autore in musica e parole". Curreri, leader degli Stadio, si è improvvisamente accasciato sul palcoscenico dove si è esibito insieme al Solis String Quartet con "Canzoni da camera". I primi soccorsi gli sono stati portati da un medico che stava assistendo al concerto, poi l'artista è stato poi trasferito con urgenza in ambulanza al nosocomio ascolano.


Musica, Gaetano Curreri in terapia intensiva, malore durante il concerto

IL MESSAGGIO DEGLI STADIO

I compagni della band, il chitarrista Andrea Fornili e il bassista Roberto Drovandi, hanno scelto i social per parlare ai fan, dal profilo Facebook ufficiale degli Stadio hanno scritto nella notte "Gaetano ha avuto un malore, in questo momento è in terapia intensiva ed è stabile. Domani appena avremo notizie più precise vi terremo informati su questa pagina". In passato Curreri aveva già sofferto di problemi cardiaci.






Tags: Gaetani Curreri, malore, San Benedetto del Tronto, Stadio, Terapia intensiva

Share this story: