Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Calcio: serie A, Juventus-Napoli 0-1, il gol partita di Koulibaly, la squadra di Sarri a -1 in classifica dai bianconeri
- Roma: nuovo governo, attesa per la decisione del Capo dello Stato Mattarella, possibile un mandato esplorativo al presidente della Camera Fico del Movimento Cinque Stelle
- Campobasso: le elezioni regionali in Molise, affluenza finale al 52,1%, 11 sessioni scrutinate su 394, in testa Toma, Centrodestra con 1.900 voti, Greco M5s 1.281 preferenze
- Lecce: bullismo, genitori presentano esposto, il figlio 17enne sarebbe stato vittima di pesanti violenze a scuola
- Palermo: sentenza trattativa Stato-mafia, pm Di Matteo, giudici di Palermo lasciati soli da Csm e Anm, Associazione Magistrati, li abbiamo sempre difesi
- Usa: dirigente amministrazione Trump, Washington non farà concessioni alla Corea del Nord fino a quando Pyongyang non avrà smantellato il programma nucleare
- Calcio: risultati di serie A, Cagliari-Bologna 0-0, Atalanta-Torino 2-1, Chievo-Inter 1-2, Lazio-Sampdoria 4-0, Udinese-Crotone 1-2, oggi Genoa-Verona
- Motomondiale: Austin, GP delle Americhe, MotoGp, vince Marc Marquez su Honda, secondo Vinales su Yamaha, terzo Iannone su Suzuki, quarto Rossi, quinto Dovizioso
02 gennaio 2018

Nainggolan: "Chiedo scusa per le mie parole e il mio comportamento"

Così il giocatore giallorosso dopo il video dei suoi festeggiamenti di capodanno

Radja Nainggolan, giocatore della Roma, aveva pubblicato sui suoi social un video in cui, durante i festeggiamenti di capodanno, si lasciava andare a sigarette, alcol e bestemmie. 

Nainggolan: "Chiedo scusa per le mie parole e il mio comportamento"

"Sono dispiaciuto per quanto accaduto stanotte. Lo sapete, a me piace stare bene con gli amici e amo festeggiare il Capodanno...ma la notte scorsa sono andato oltre: la vedevo come una serata particolare, dove si può anche esagerare un po'...certo non intendevo dare un esempio negativo. Per questo ritengo di dover chiedere scusa per le mie parole e il mio comportamento. Sempre forza Roma". E' il post di scuse, pubblicato su Instagram, da Radja Nainggolan dopo i fatti.