Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: convention M5S per presentare il reddito di cittadinanza, Di Maio, se ci sarà recessione mettiamo in sicurezza fasce più deboli
- Palermo: blitz anti-mafia all’alba, nuova Cupola di Cosa nostra, effettuati sette fermi grazie al racconto di due pentiti
- Roma: migranti, Salvini rilancia dopo attacco al presidente Macron di Di Maio, la Francia è fra i Paesi che impoveriscono l'Africa
- Usa: verrà chiesta al Canada l'estradizione di Wanzhou, il direttore finanziario di Huawei, arrestata in dicembre a Vancouver
- Indonesia: forte scossa di terremoto di magnitudo 6.6 a largo delle coste dell'isola di Sumba, nessuna allerta tsunami
- Roma: l'attore Lino Banfi sarà rappresentante per l'Italia nella commissione Unesco
- Francia: un aereo scompare dai radar, disperso nei cieli della Manica anche l'attaccante del Cardiff City, l'argentino Emiliano Sala
- Cremona: caporalato, migranti sfruttati e pagati tre euro l'ora per raccolta di abiti, eseguiti 4 arresti
- Calcio: Cristiano Ronaldo patteggia con il fisco spagnolo, verserà 18,8 milioni di euro e non sconterà 23 mesi di carcere perchè non ha precedenti penali
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
23 dicembre 2018
  1. /

Nainggolan sospeso dall'Inter per motivi disciplinari

Il belga per l'ennesima volta si presenta in ritardo all'allenamento, pazienza finita da parte della società

Ci risiamo. Raja Nainggolan è stato sospeso per motivi disciplinari. La notizia è stata diffusa dall’Inter con un comunicato. Il belga paga l’ennesimo ritardo con cui stamattina si è presentato all’allenamento. Era già accaduto altre volte, in passato si era lasciato correre, oggi no. Nainggolan dunque non verrà inserito nell’elenco dei convocati per la partita di santo Stefano contro il Napoli, ma resta a disposizione di Spalletti e continua ad allenarsi. Per il giocatore di origine indonesiana, i problemi disciplinari non sono una novità: ai tempi della Roma fece scalpore un video in cui fumava e dichiarava di aver bevuto; c’è stato poi un problema di assegni scoperti per giocate al casinò. Il nuovo caso Nainggolan esplode in un momento delicato dell’Inter: la squadra per ora ha fallito il salto di qualità, il pareggio raggiunto in extremis dal Chievo è stato l’ennesimo segnale del rallentamento invernale della squadra di Spalletti.

Nainggolan sospeso dall'Inter per motivi disciplinari