Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roccabernarda (Kr): tromba d'aria investe un treno locale, vetri dei finestrini in frantumi, feriti in modo lieve alcuni passeggeri del convoglio
- Caserta: maltempo, pezzo di capitello cade dalla facciata sud della Reggia, era stato restaurato solo due anni fa
- Catania: rifiuti infetti smaltiti illegalmente, sequestro preventivo della nave Aquarius, 24 indagati, sotto accusa la Ong Medici Senza Frontiere
- Libia: denuncia Ong Mediterranea, forze libiche hanno fatto irruzione sulla nave Nivin, bloccata a Misurata, violenze sui migranti, accusati di pirateria
- Roma: via libera alla demolizione di otto ville abusive di presunti appartenenti al clan Casamonica, il sindaco Raggi, giornata storica, Salvini, è un bel segnale
- Varese: quindicenne sequestrato e torturato in un garage, sarebbe stato legato a una sedia con alcuni fili elettrici e poi picchiato, il legale, legale, gli aggressori sono ragazzi delle medie
- Calcio: Belgio, a Genk, alle 20.45 l'amichevole Italia-Stati Uniti, radiocronaca diretta integrale su Rtl 102.5
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
03 novembre 2018

Napoli, donna difende pakistano da insulti, il video è virale

Il diverbio su un treno della Circumvesuviana, secondo l'azienda dei trasporti la donna merita un premio

Insulti a sfondo razziale a un ragazzo pakistano e minacce alla signora che interviene a sua difesa. E' diventato virale il video girato sulla Circumvesuviana, la ferrovia che collega Napoli con i paesi del Vesuviano e della Costiera Sorrentina, in cui un ragazzo offende un altro viaggiatore, un pakistano, difeso a sua volta da una passeggera italiana. La donna sbotta: "Sei tu che sei scemo e aggressivo. Vergognati". "No, non mi vergogno - risponde l'aggressore - l'Italia è nostra". "Preferisco che sia sua - ribatte la donna - non sia mai l'Italia fosse tua". Ma l'uomo non molla: "Io sono razzista", dice quasi con orgoglio. La risposta della donna e' netta: "No, non sei razzista, sei str....".


Napoli, donna difende pakistano da insulti, il video è virale

Il video poi si interrompe. Sui social si racconta che, all'arrivo alla sua fermata, la signora è stata in qualche modo 'scortata' da un manovale di origini ucraine, pronto a intervenire qualora il protagonista dell'aggressione avesse provato a darle fastidio.  "Abbiamo rintracciato la signora del video. Si chiama Maria Rosaria - ha annunciato l'azienda dei trasporti - ci ho parlato al telefono e ci incontreremo martedì. Una donna forte, consapevole e soprattutto umana. Ha voglia di raccontare, lo faremo insieme, in diretta Fb". Qui sotto il video.