Nel 2023 la Formula 1 sbarcherà a Las Vegas, si correrà nel mese di novembre, di sabato, in notturna

Nel 2023 la Formula 1 sbarcherà a Las Vegas, si correrà nel mese di novembre, di sabato, in notturna

Nel 2023 la Formula 1 sbarcherà a Las Vegas, si correrà nel mese di novembre, di sabato, in notturna


La F1 dal prossimo anno farà tappa a Las Vegas. Annunciato l'accordo per un terzo appuntamento in America dopo Miami e Austin. Le monoposto correranno tra hotel e casinò

La Formula 1 dal 2023 tornerà a Las Vegas. Il Circus ha annunciato l'intesa per un terzo appuntamento negli Usa dopo Miami e Austin, a partire proprio dal prossimo anno. La città del gioco d'azzardo e dei grandi alberghi ha ospitato gare quaranta anni fa, nel 1981 e nel 1982, ma questa sarà la prima volta che le monoposto sfrecceranno attraverso l'iconica Strip di Las Vegas, con il circuito che attraversa hotel e casinò.


Le caratteristiche del circuito

Si correrà in notturna, eccezionalmente di sabato, col Gran Premio di Las Vegas che troverà collocazione nel calendario a novembre. La pista da 14 curve durerà 6,12 km con velocità massime che dovrebbero raggiungere i 342 km/h. Il progetto prevede tre rettilinei, una sequenza di curve ad alta velocità e una singola sezione di chicane, con il Gran Premio da correre su 50 giri. La notizia è stata annunciata alla presenza del presidente e Ceo di Liberty Media, Greg Maffei e del presidente e Ceo di F1 Stefano Domenicali. ''La nostra fiducia in questa opportunità unica è evidente nella nostra decisione di assumere il ruolo di promotore del Gran Premio di Las Vegas", ha affermato Maffei, "non potremmo essere più entusiasti di lavorare con i nostri partner locali per creare un evento importante. Il potenziale della Formula 1 è stato ben dimostrato nelle ultime stagioni e il Gp di Las Vegas lo porterà solo al livello successivo''.


La soddisfazione di Domenicali

Stefano Domenicali non ha nascosto la sua grande soddisfazione per l'accordo raggiunto: ''Questo è un momento incredibile per la Formula 1 che dimostra l'enorme appeal e la crescita del nostro sport con una terza gara negli Stati Uniti. Las Vegas è una destinazione conosciuta in tutto il mondo per la sua eccitazione, ospitalità, emozioni e, naturalmente, la famosa Strip. Non c'è posto migliore per correre la Formula 1 che nella capitale mondiale dell'intrattenimento e non vediamo l'ora di essere qui l'anno prossimo. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questo evento".



Argomenti

Formula 1
Las Vegas
Stati Uniti

Gli ultimi articoli di Max Viggiani

  • Per 9 ragazzi su 10 esiste il rischio di essere vittime sul web, lo rivela uno studio pubblicato oggi

    Per 9 ragazzi su 10 esiste il rischio di essere vittime sul web, lo rivela uno studio pubblicato oggi

  • "Voglio una squadra con la faccia incazzata": così Antonio Conte nella presentazione ufficiale a Napoli

    "Voglio una squadra con la faccia incazzata": così Antonio Conte nella presentazione ufficiale a Napoli

  • Gran Bretagna, William compie 42 anni, Re Carlo diffonde foto con il Principe bambino

    Gran Bretagna, William compie 42 anni, Re Carlo diffonde foto con il Principe bambino

  • Un ragazzo di 18 anni è morto schiacciato mentre era su un mezzo agricolo, è successo nel Lodigiano

    Un ragazzo di 18 anni è morto schiacciato mentre era su un mezzo agricolo, è successo nel Lodigiano

  • Nel 2032 l'Inps avrà perdite consistenti per miliardi di euro, le cause sono la longevità e la bassa fecondità

    Nel 2032 l'Inps avrà perdite consistenti per miliardi di euro, le cause sono la longevità e la bassa fecondità

  • Vendita record all'asta, a Parigi, per "Il Melone" di Chardin pagato ben 26, 7 milioni di euro

    Vendita record all'asta, a Parigi, per "Il Melone" di Chardin pagato ben 26, 7 milioni di euro

  • Il mondo del vino ricorda il gastronomo Luigi Veronelli, in Toscana riunite le eccellenze dell'enologia italiana

    Il mondo del vino ricorda il gastronomo Luigi Veronelli, in Toscana riunite le eccellenze dell'enologia italiana

  • Atletica, dopo nove mesi, ad Ostrava, nei 400 ostacoli, è tornata a brillare la stella di Alessandro Sibilio

    Atletica, dopo nove mesi, ad Ostrava, nei 400 ostacoli, è tornata a brillare la stella di Alessandro Sibilio

  • La vicenda dell'Infermiera killer di Piombino, ergastolo per la donna nel processo d'appello bis

    La vicenda dell'Infermiera killer di Piombino, ergastolo per la donna nel processo d'appello bis

  • Calcio. Il mercato allenatori sta tenendo banco. Conte, Gasperini e Pioli i nomi di cui si parla di più

    Calcio. Il mercato allenatori sta tenendo banco. Conte, Gasperini e Pioli i nomi di cui si parla di più