Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma:sono cinque i cosiddetti impresentabili per la Commissione parlamentare Antimafia alle elezioni europee, tra essi Silvio Berlusconi
- Amsterdam:Europee 2019, in Olanda a sorpresa laburisti in testa negli exit poll, non sfondano i populisti
- Orbassano (To): donna incinta alla 38esima settimana investita sulle strisce pedonali, partorisce, la neonata è in gravi condizioni
- Palermo: il 27esimo anniversario della strage di Capaci, furono assassinati il giudice Falcone, la moglie e tre uomini della scorta, premier Conte, obiettivo fare terra bruciata alla mafia
- New York:Julian Assange incriminato negli Stati Uniti, al fondatore di Wikileaks sono stati presentati 17 capi d'accusa per la cospirazione per ottenere e poi per aver pubblicato informazioni classificate
- Bologna: assolta nell' appello bis l'ex infermiera di Lugo Daniela Poggiali, accusata della morte di una paziente, in primo grado era stata condannata all'ergastolo
- Genova: manifestazione antifascista per un comizio di Casapound, scontri con la Polizia, tre feriti, tra cui un giornalista, due le persone fermate
- Monterotondo (Rm): i funerali dell'uomo ucciso dalla figlia 19enne, gli amici dell'uomo urlano 'Lorenzo sei un grande', la ragazza in libertà, assente
- Milano: bimbo di due anni morto in casa, parla il padre, l'ho picchiato, non credevo che l'avrei ucciso
- Novara: la Questura indaga su morte di un bambino di neppure due anni, è arrivato in ospedale ormai privo di vita
- Calcio: l'agenzia Agi annuncia il clamoroso accordo fra la Juventus e Pep Guardiola, 24 milioni di euro all'anno per 4 anni, smentita dal Manchester City
- Formula 1: oggi prime sessioni di prove libere in vista del Gran Premio di Monaco, volano le Mercedes, la Ferrari insegue, la F1 ricorda Niki Lauda
- Ciclismo: Giro d'Italia, Benedetti vince la 12esima tappa da Cuneo a Pinerolo, maglia rosa per Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
02 marzo 2019

Nel cielo di marzo un corteo di pianeti anticipa la primavera

La notte del 10 marzo a caccia di galassie con la Maratona Messier, la durata del giorno torna ad essere superiore della notte

Un corteo di pianeti nel cielo del mattino saluta l’inizio del mese di marzo, in attesa dell’appuntamento fisso con l’Equinozio di primavera, che segna la fine della stagione invernale. “Il 2 marzo una sottile falce di Luna calante s’interpone tra Venere e Saturno sull’orizzonte a Sud-Est e il corteo di astri che precede l’alba è completato da Giove”, spiega l’Unione Astrofili Italiani (Uai). Nel mese di marzo, con l’ingresso della primavera, la durata del giorno torna a essere superiore a quella della notte, “aumenta di 1 ora e 22 minuti dall’inizio del mese", precisa la Uai. "L’Equinozio di primavera - proseguono gli astrofili - cade il 20 marzo, alle 22:58, ora italiana”. Marzo è anche il mese tradizionalmente adatto per tentare la cosiddetta Maratona Messier, “il più classico e atteso appuntamento per gli astrofili amanti del cielo profondo, che la notte tra il 9 e il 10 marzo - rileva la Uai - possono sfidarsi in una maratona per osservare il maggior numero possibile dei 110 oggetti del catalogo Messier. Una sfida osservativa di una sola notte, a caccia di nebulose, ammassi stellari e galassie”, spiegano gli astrofili. Per quanto riguarda i pianeti, invece, la situazione è quasi invariata rispetto a febbraio. “La sera rimane solitario Marte, mentre il pianeta più luminoso, Venere, dopo avere dominato per molti mesi il cielo del mattino - chiarisce l’Uai - riduce sensibilmente la propria osservabilità, sorgendo appena un’ora prima del Sole”. Infine, la Stazione Spaziale Internazionale (Iss), che prima dell’alba dell’ultimo giorno di febbraio ha solcato il cielo di Roma, sopra Castel Sant’Angelo, “per alcune settimane è ancora visibile solo intorno alle 4 o alle 5 del mattino. Ma dal 20 marzo - conclude la Uai - torna ad affacciarsi in un comodo orario serale, con diversi passaggi luminosi”.

Nel cielo di marzo un corteo di pianeti anticipa la primavera