Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma:sono cinque i cosiddetti impresentabili per la Commissione parlamentare Antimafia alle elezioni europee, tra essi Silvio Berlusconi
- Amsterdam:Europee 2019, in Olanda a sorpresa laburisti in testa negli exit poll, non sfondano i populisti
- Orbassano (To): donna incinta alla 38esima settimana investita sulle strisce pedonali, partorisce, la neonata è in gravi condizioni
- Palermo: il 27esimo anniversario della strage di Capaci, furono assassinati il giudice Falcone, la moglie e tre uomini della scorta, premier Conte, obiettivo fare terra bruciata alla mafia
- New York:Julian Assange incriminato negli Stati Uniti, al fondatore di Wikileaks sono stati presentati 17 capi d'accusa per la cospirazione per ottenere e poi per aver pubblicato informazioni classificate
- Bologna: assolta nell' appello bis l'ex infermiera di Lugo Daniela Poggiali, accusata della morte di una paziente, in primo grado era stata condannata all'ergastolo
- Genova: manifestazione antifascista per un comizio di Casapound, scontri con la Polizia, tre feriti, tra cui un giornalista, due le persone fermate
- Monterotondo (Rm): i funerali dell'uomo ucciso dalla figlia 19enne, gli amici dell'uomo urlano 'Lorenzo sei un grande', la ragazza in libertà, assente
- Milano: bimbo di due anni morto in casa, parla il padre, l'ho picchiato, non credevo che l'avrei ucciso
- Novara: la Questura indaga su morte di un bambino di neppure due anni, è arrivato in ospedale ormai privo di vita
- Calcio: l'agenzia Agi annuncia il clamoroso accordo fra la Juventus e Pep Guardiola, 24 milioni di euro all'anno per 4 anni, smentita dal Manchester City
- Formula 1: oggi prime sessioni di prove libere in vista del Gran Premio di Monaco, volano le Mercedes, la Ferrari insegue, la F1 ricorda Niki Lauda
- Ciclismo: Giro d'Italia, Benedetti vince la 12esima tappa da Cuneo a Pinerolo, maglia rosa per Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
18 febbraio 2019

Nel mondo si brinda con lo spumante italiano

Secondo dati Ovse sono 494,9 milioni le bottiglie di bollicine consumate in 124 Paesi nel 2018

Bollicine che passione e nel mondo non ci sono rivali per quelle tricolore. Nell'arco dell'intero 2018, secondo dati Ovse (Osservatorio economico vini effervescenti spumanti italiani) sono 494,9 milioni le bottiglie di bollicine consumate in 124 Paesi. Il 99,5% del totale, precisa il direttore Ovse Giampietro Comolli, è rappresentato da bolle "metodo italiano" e di queste l'80% esatto è dato dall'universo del Prosecco, Docg e Doc, compreso Asolo e Cartizze. Non così altisonanti i listini che per gli spumanti made in Italy scontano uno storico gap rispetto alle etichette estere: . Il valore della bottiglia alla dogana (spedizioni e valore dichiarato) è superiore a quello medio di cantina a 3,25 euro a bottiglia. Per l'estero è di 3,95 euro a pezzo. Per tutte le bottiglie esportate il valore alla partenza in cantina è di 1,4 miliardi di euro; diventano 1,9 alla spedizione e, sul mercato mondiale al consumo, genera un fatturato pari a 4,85 miliardi di euro. ''Le bolle salvano tutto il mercato all'estero - sottolinea Comolli - del vino italiano su cui urge una riflessione strategica e politica, a parte le eccezioni di brand leader. Anche se valore origine e fatturato dei vini spumanti francesi resta più del doppio, seppur con due terzi della nostra produzione, il gap sta riducendosi soprattutto come valore al consumo. Al consumo diretto, per operatori simili, i prezzi non vanno oltre il doppio e parliamo di una bottiglia di Prosecco con una di Champagne. In 10 anni è stato recuperato il 50% del gap fra i due competitor. Dall'estero arrivano buone notizie, ma da governare: si allarga il target dei consumatori arrivando alle nuove generazioni e alla ristorazione non italiana''.

Nel mondo si brinda con lo spumante italiano