Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Londra: Brexit, Theresa May ottiene la fiducia del Parlamento, respinta la la mozione contro il governo presentata dal leader laburista Corbyn, 325 no, contro 306 sì
- Londra: Brexit, il leader dell'opposizione laburista Jeremy Corbyn attacca il governo, May ha fallito, ogni altro premier si sarebbe dimesso
- Roma: tensioni nella maggioranza su reddito di cittadinanza e quota 100, oggi il Consiglio dei Ministri, prima vertice con Conte, Di Maio e Salvini
- Gavardo (Bs): uomo di origini italiane sequestrato da uno straniero, ricerche in corso, il rapitore sarebbero straniero e armato
- Arezzo: crepe lungo i piloni di cemento, chiuso il cavalcavia Puleto sulla superstrada E45, rischia di crollare, la procura dispone il sequestro
- Bologna: 30 persone arrestate nell'ambito di un operazione contro due cartelli di imprese funebri che avevano monopolizzato i servizi funerari, 43 perquisizioni
- Calcio: la Juventus vince la Supercoppa italiana grazie alla vittoria per 1-0 contro il Milan, gol partita di Cristiano Ronaldo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
09 gennaio 2019

Nuova ondata di gelo in arrivo al Centrosud, il picco sarà domani

Anche le temperature subiranno un brusco calo, fra i cinque e i sette gradi

E’ in arrivo una nuova ondata di gelo sull’Italia, che porterà precipitazioni nevose a quote pianeggianti, nelle Marche e in Abruzzo. I fiocchi di neve imbancheranno alcune città del centro sud, le più colpite saranno L’Aquila e Campobasso. Anche le temperature subiranno un brusco calo, fra i cinque e i sette gradi. “L’ondata di gelo sarà causata dalla perturbazione artica che nasce dalla Scandinavia, che passerà sui Balcani per poi giungere sull’Adriatico – spiega Andrea Vuolo, meteorologo di 3bMeteo –. Si avrà quindi, già a partire da domani, una nuova irruzione di aria artica, principalmente nelle regioni centrali adriatiche”. E’ prevista anche neve a quote collinari, su Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Nuova ondata di gelo in arrivo al Centrosud, il picco sarà domani