Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: Governo, il Premier Conte in settimana riferirà in Parlamento su Russiagate, tensioni tra M5s e Lega su Autonomie
- Kazakistan: missione Beyond, Luca Parmitano sulla Stazione Spaziale internazionale, fantastico essere qui, il rientro tra 200 giorni, per la prima volta un italiano sarà a capo di una missione sulla ISS
- Roma: raffica di scioperi nei trasporti la prossima settimana, mercoledì stop di tutti i settori, solo gli aerei si fermeranno per 4 ore il 26 luglio
- Roma: migranti, Salvini al collega francese Castaner, Italia non è campo profughi Ue, da giovedì Ong Sos Mediterranèe e MSF di nuovo verso Libia
- Torino: Tav, venti attivisti denunciati per aver appiccato un incendio nel cantiere di Chiomonte, lancio di razzi e petardi contro la polizia
- Roma: torna l'afa in Italia, arrivata una nuova un'ondata di caldo torrido al Centro-Nord, previsti picchi oltre i 35 gradi
- Giappone: oggi si vota per il rinnovo della camera alta del Parlamento, favorito il partito del premier Shinzo Abe
- Roma: lutto nel mondo dello spettacolo, è morta l'attrice Ilaria Occhini, aveva 85 anni
- Calcio: a Singapore la Juventus affronterà il Tottenham in una partita amichevole, fischio d'inizio alle 13,30
- Ciclismo: Tour de France,oggi la 15esima tappa da Limoux a Foix Prat d’Albis, la maglia gialla resta sulle spalle di Alaphilippe
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
14 maggio 2019

Obesità, il peso aumenta per chi vive fuori città

La ricerca ha coinvolto 1000 scienziati, il fenomeno è crescente per chi vive nelle aree non urbane

Nel mondo l'obesità cresce di più nelle zone non urbane che nelle città. Lo rivela l'ampia ricerca condotta presso l'Imperial College di Londra e pubblicata sulla rivista Nature. La ricerca, che ha coinvolto oltre 1000 scienziati in tutto il mondo, ha analizzato dati di peso e altezza di 112 milioni di adulti in 200 paesi dal 1985 al 2017, confrontando i trend di crescita nel tempo dell'indice di massa corporea tra coloro che vivono in aree rurali e coloro che vivono in città. È emerso che, se a livello globale in media, oggi, ogni adulto pesa 5-6 chili in più di un suo coetaneo di 33 anni fa, se si vanno però a guardare le diverse zone oltre il 50% dell'aumento di peso nel periodo di riferimento è dovuto all'aumento ponderale nelle aree rurali. In particolare, nei paesi in via di sviluppo più dell'80% dell'aumento di peso complessivo registrato negli ultimi decenni è dovuto all'aumento osservato nelle zone rurali.  I risultati di questo studio grande condotto a livello globale stravolgono l'idea dominante secondo cui l'aumento dell'obesità sia dovuto allo stile di vita delle zone urbane.

Obesità, il peso aumenta per chi vive fuori città