Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione dei Mondiali 2022, Platini respinge le accuse e si dice estraneo ai fatti
- Calcio: inchiesta sull' assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar, fermato per corruzione Michel Platini
- Portogallo: simposio delle banche centrali, presidente della Bce Draghi, rischio inflazione, Eurozona rimane debole
- Gran Bretagna: il ministro Tria torna a bocciare i minibond, strumento illegale, pericoloso e non necessario
- Pakistan: salvati i quattro alpinisti italiani travolti ieri da una valanga a quota 5.300 metri nel nord del Paese
- Firenze: funerali Franco Zeffirelli, ultimo saluto questa mattina in Duomo, duemila persone per l'addio al regista
- Roma: Andrea Camilleri in rianimazione, gravi ma stabili le condizioni dello scrittore, resta in prognosi riservata
- Roma: Istat, 1, 8 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta, pari a circa 5 milioni di persone
- Genova: ricostruzione Ponte Morandi, arrestati due amministratori impresa edile campana, vicina a camorra
- Calcio: mondiali femminili, alle 21.00 Italia-Brasile, in palio primo posto del girone, speciale su Rtl 102.5 dalle 20.50
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
14 aprile 2019

Oggi giornata donazione organi, 86% dei giovani dice sì

In Italia in lista ci sono ottomila malati

In Italia, l'86% dei giovani dice sì alla donazione di organi. Oggi si celebra la Giornata nazionale della donazione di organi e tessuti. "Siamo fieri dell'Italia che dice sì", afferma il ministro della Salute Giulia Grillo, anche se resta la criticità delle liste di attesa. Sono infatti 8mila, ricorda il direttore del Centro nazionale trapianti (Cnt), Massimo Cardillo, i pazienti ancora in attesa di un trapianto. Il boom delle adesioni da parte dei giovani - in particolare tra i 18 ed i 29 anni - emerge dalle dichiarazioni di volontà dei cittadini espresse ai comuni al momento del rilascio delle carte d'identità, alle Asl e all'Associazione italiana donatori organi (Aido) al 31 marzo 2019. Su 5 milioni di espressioni di volontà registrate nel Sistema Informativo Trapianti, l'80% ha manifestato volontà favorevole e il 20% contraria. Obiettivo della Giornata è sensibilizzare i cittadini ad esprimere la propria volontà sulla donazione nelle diverse modalità previste dalla legge.

Oggi giornata donazione organi, 86% dei giovani dice sì