Oggi Phil Collins compie 70 anni, il leader storico dei Genesis a settembre si riunirà al gruppo dopo 14 anni

30 gennaio 2021, ore 14:00
agg. 01 febbraio 2021, ore 12:07

Il mondo della musica festeggia Phil Collins che oggi compie 70 anni, dal prossimo 15 settembre tornerà in tour con i Genesis dopo 14 anni da solista, si partirà da Dublino

Oggi è il compleanno di Phil Collins. Il leader storico dei Genesis compie 70 anni. E' tra i miti della musica mondiale ad aver venduto più dischi. Dal 15 settembre prossimo si riunirà, per l'ennesima volta, ai Genesis, Covid permettendo, per il "The Last Domino? Tour" che partirà da Dublino. I "soci" di palco, Tony Banks e Mike Rutherford, lo aspettano. Dopo aver annunciato l'addio alla musica, a causa di un intervento chirurgico alla schiena e di una caduta, salvo poi ripensarci, Phil Collins canterà e suonerà da seduto, ma ci sarà, comunque, perché nemmeno i guai fisici lo hanno fatto desistere dal tornare a fare quello che gli piace di più e che gli riesce meglio. Il suo carattere testardo ha avuto la meglio.


Autodidatta della batteria con la musica nel dna

Phil Collins è nato nel 1951 in un sobborgo di Londra. Il batterista dei Genesis, oggi 70enne, ha iniziato a suonare quando aveva soli 5 anni. Gli zii gli regalarono una batteria giocattolo e lui capì subito che quella era la sua strada. Partito da autodidatta di questo strumento, successivamente, con l'esperienza sui palchi di tutto il mondo, è diventato un’icona planetaria. E’ stato batterista per il gruppo degli Who ed è entrato a far parte dei Genesis nel 1970, casualmente, dopo aver risposto a un annuncio pubblicato su un settimanale. Con loro ha inciso diversi album ed ha sostituito Gabriel alla voce, dopo il suo abbandono. La fine del suo primo matrimonio lo ha spinto, a fine anni Settanta, a tentare la carriera da solista. Di qui il suo primo album, “Face Value”, in cui c’è anche la notissima “In the Air Tonight”. Il disco che ha riscosso maggior successo è stato, però, “No Jacket Required” e poi anche “Easy Lover”, “Invisible touch”, “Two Hearts”.


Premi e milioni di dischi venduti

Il grande batterista dei Genesis, nella sua lunga carriera, ha vinto i premi più importanti della musica e non solo, e cioè, 7 Grammy Awards, 5 BRIT, 2 Golden Globe e un Oscar. Numeri da capogiro anche per le vendite: oltre 100 milioni di album in tutto il mondo, sia come solista che come componente di una band, al pari di altri due "mostri sacri" come Paul McCartney e Michael Jackson. Phil Collins, per non farsi mancare nulla, ha fatto anche l'attore e il doppiatore nei film “Balto” e “Il libro della giungla 2”, cantando in italiano “Il mio cammino”, un brano composto per il film Disney “Koda, fratello orso”.

Oggi Phil Collins compie 70 anni, il leader storico dei Genesis a settembre si riunirà al gruppo dopo 14 anni
Tags: attore, batteria, doppiatore, Genesis, Londra, Phil Collins, solista, The Last Domino ? Tour

Share this story: