Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: Strasburgo, spari al mercatino di Natale, 4 morti e 9 feriti, l'attentatore un 29enne radicalizzato, è asserragliato, scontro a fuoco con la Polizia
- Francia: Strasburgo, presidente Parlamento Europeo Tajani, attacco in diverse zone, gli eurodeputati al sicuro
- Roma: incendio in un deposito di rifiuti sulla via Salaria, gli inquirenti non escludono il dolo o il sabotaggio, non ci sarebbero pericoli per la popolazione
- Roma: manovra economica, domani, a Bruxelles, vertice Conte-Juncker, oggi il premier ha riferito alle Camere
- Israele: ministro dell'interno Salvini, Hezbollah terroristi, Ministero Difesa, parole preoccupanti
- Roma: Valentino Talluto condannato in appello a 22 anni, il 34enne accusato di aver contagiato volontariamente 32 donne con il virus dell'Aids
- Kenya: arrestato uno dei tre rapitori di Silvia Romano, è caccia agli altri due sequestratori, non ci sono notizie certe della cooperante italiana
- Milano: un maestro di 46 anni colpito con due pugni dallo zio di un alunno, è accaduto durante un colloquio sul rendimento scolastico
- Calcio: Champions League, Inter-PSV Eindhoven 1-1 e Liverpool-Napoli 1-0, Inter e Napoli eliminate
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
14 novembre 2018

Olimpiadi 2026, no di Calgary, assist a Milano-Cortina

I cittadini canadesi bocciano la candidatura alla rassegna a cinque cerchi, nel referendum indetto fra i residenti, l’Italia si prepara a sfidare solo Stoccolma

Calgary, in Canada, ha detto no alla candidatura della loro città per i Giochi Olimpici invernali del 2026. Al referendum consultivo, infatti, hanno vinto i no alla candidatura, con il 56,4% dei cittadini che si sono espressi, pari a 171.750 voti; i favorevoli sono stati 132.832. La decisione definitiva sul ritiro spetta al consiglio municipale che deve ratificare l'esito del voto. In tal caso l'assegnazione dei Giochi 2026 sarebbe una questione fra Milano-Cortina e Stoccolma.​ Il Presidente della Regione Veneto Zaia ha prontamente commentato: "A maggior ragione di fronte a questa notizia dobbiamo lavorare, progettare, fare squadra come se avessimo mille competitors. Guai abbassare la guardia".

Olimpiadi 2026, no di Calgary, assist a Milano-Cortina