Omicidio Sacchi, nello zaino di Anastasia 70 mila euro

29 novembre 2019, ore 11:36

I soldi sarebbero serviti all'acquisto di 15 chilogrammi di droga

Era settantamila euro, e non duemila come detto nella prima fase delle indagini, la cifra contenuta nello zaino che Anastasia, la fidanzata di Luca Sacchi, aveva la sera del 23 ottobre. I soldi sarebbero serviti all'acquisto di 15 chilogrammi di droga. E' quanto è emerso nel corso della conferenza stampa svolta a piazzale Clodio alla presenza del procuratore Michele Prestipino e dell'aggiunto Nunzia D'Elia.
Omicidio Sacchi, nello zaino di Anastasia 70 mila euro

Share this story: