Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: Strasburgo, spari al mercatino di Natale, 4 morti e 9 feriti, l'attentatore un 29enne radicalizzato, è asserragliato, scontro a fuoco con la Polizia
- Francia: Strasburgo, presidente Parlamento Europeo Tajani, attacco in diverse zone, gli eurodeputati al sicuro
- Roma: incendio in un deposito di rifiuti sulla via Salaria, gli inquirenti non escludono il dolo o il sabotaggio, non ci sarebbero pericoli per la popolazione
- Roma: manovra economica, domani, a Bruxelles, vertice Conte-Juncker, oggi il premier ha riferito alle Camere
- Israele: ministro dell'interno Salvini, Hezbollah terroristi, Ministero Difesa, parole preoccupanti
- Roma: Valentino Talluto condannato in appello a 22 anni, il 34enne accusato di aver contagiato volontariamente 32 donne con il virus dell'Aids
- Kenya: arrestato uno dei tre rapitori di Silvia Romano, è caccia agli altri due sequestratori, non ci sono notizie certe della cooperante italiana
- Milano: un maestro di 46 anni colpito con due pugni dallo zio di un alunno, è accaduto durante un colloquio sul rendimento scolastico
- Calcio: Champions League, Inter-PSV Eindhoven 1-1 e Liverpool-Napoli 1-0, Inter e Napoli eliminate
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
24 novembre 2018

Operato a Terni, ragazzo torna a camminare dopo 15 anni

L'intervento eseguito con successo da una equipe specializzata

Ha permesso ad un ventottenne di tornare a camminare, dopo oltre 15 anni, un complesso intervento chirurgico eseguito con successo dall'equipe di Ortopedia e traumatologia dell'ospedale di Terni, sotto la guida del dottor Sandro Latini, su un paziente originario della Guinea ma residente da qualche anno in Umbria. Il giovane era affetto da una lussazione post-traumatica dell'anca mai trattata, con un accorciamento della gamba di circa sei centimetri. Ora, grazie all'intervento che ha rimodellato il femore per il necessario allungamento dell'arto e ha reso possibile, anche dal punto di vista vascolo-nervoso, l'impianto di una particolare protesi, il ventottenne potrà appoggiare il piede a terra. riacquistando autonomia deambulatoria e migliorando la propria qualità di vita. 

Operato a Terni, ragazzo torna a camminare dopo 15 anni