Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: è in condizioni critiche Andrea Camilleri, ricoverato in rianimazione all'Ospedale Santo Spirito di Roma, lo scrittore, 93 anni, ha problemi cardiorespiratori
- Calcio: conferenza Totti, dimissioni, la società non mi ha mai coinvolto, pronto a tornare con altra proprietà, con Baldini, consulente di Pallotta, non c'è mai stato rapporto e mai ci sarà, americani hanno tolto la Roma ai romani
- Calcio: conferenza Totti, Roma, sua percezione dei fatti fantasiosa e lontana dalla realtà, amareggiati da addio, la proprietà non intende vendere
- Pakistan: quattro alpinisti italiani travolti da una valanga, incidente avvenuto a quota 5.300 metri, i soccorsi riusciranno a partire solo domani, i quattro sarebbero vivi
- Firenze: migliaia di persone alla camera ardente di Franco Zeffirelli, allestita a Palazzo Vecchio, i funerali saranno celebrati oggi in Duomo
- Avigliana (To): morto il 15enne che ieri aveva accusato un malore mentre faceva il bagno nel lago, stava festeggiando la fine degli esami di terza media
- Cagliari: uomo ucciso a fucilate, in corso le ricerche del killer, ignoto per ora il movente
- Calcio: mondiali femminili di Francia, questa sera Italia-Brasile, ultima partita del girone, in palio il primo posto, speciale su Rtl 102.5 dalle 20.45
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
13 maggio 2019
  1. /

Palermo retrocesso in serie C per illecito amministrativo

Arrivata la sentenza della FIGC, grande delusione nel capoluogo siciliano

Il Palermo sul campo ha sfiorato la promozione in serie A. Ma - a causa di illeciti amministrativi- la prossima stagione giocherà in serie C. La temuta sentenza della Federazione Italiana Giuoco Calcio è arrivata. Accolta in pieno la richiesta della Procura Federale. Queste le parole scritte nel comunicato ufficiale: il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare presieduto da Cesare Mastrocola ha retrocesso il Palermo all’ultimo posto del campionato di Serie B della stagione sportiva in corso. La società è stata sanzionata per una serie di irregolarità gestionali da parte di alcuni ex dirigenti. Il TFN ha dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti di Maurizio Zamparini, all’epoca dei fatti presidente del Consiglio di Amministrazione del Palermo, mentre ha inflitto 5 anni di inibizione con preclusione ad Anastasio Morosi e 2 anni di inibizione a Giovanni Giammarva, rispettivamente presidente del Collegio sindacale e presidente del Consiglio di Amministrazione della società. La società rosanero con tutta probabilità ricorrerà in appello, circostanza che potrebbe portare allo slittamento dei play off per la promozione in serie A, ai quali il Palermo si era qualificato. Nel capoluogo siciliano- appresa la notizia della retrocessione in serie C- si è diffuso un clima di grande delusione. 

Palermo retrocesso in serie C per illecito amministrativo